Yoox Net-A-Porter: impennata degli ordini da mobile durante il Cyber Weekend

Il colosso globale italo-inglese dell’e-commerce di moda e lusso Yoox Net-A-Porter ha fatto sapere in un comunicato di aver registrato un’impennata degli ordini da mobile durante il cosiddetto Cyber Weekend. Infatti, nel periodo convenzionalmente considerato come quello di inizio delle festività natalizie, che va dal “Black Friday” al “Cyber Monday”, YNAP ha registrato un incremento significativo degli acquisti da dispositivi mobili, con un picco di vendite record del 66% raggiunto nella giornata di domenica.

Net-A-Porter

Gli ordini hanno raggiunto un picco di 1 ogni 0,8 secondi durante il Black Friday, fa sapere il gruppo nella nota. Inoltre, c’è stato un forte aumento dei clienti che hanno effettuato il loro primo acquisto tramite le app del gruppo e l’app iOS di Yoox, in Italia, è stata la prima nella sezione “Shop until you Drop” dell’App Store.
 
YNAP ha anche fatto rilevare che uno dei tratti distintivi delle vendite è stata la crescente tendenza all’acquisto di regali per sé stessi, in particolare nelle categorie Hard Luxury e Party Wear. 
 
Nella categoria Hard Luxury, l’articolo più costoso venduto su Net-A-Porter è stato un braccialetto di diamanti del valore di 43.000 euro. Anche gli orecchini sono andati particolarmente bene durante questo weekend, tra i quali un mono-orecchino “ear cuff” di diamanti del valore di 23.000 Euro. La categoria dell’hard luxury ha registrato un’ottima performance negli Stati Uniti, trainata dal lancio delle collezioni di alta gioielleria. La clientela femminile si è focalizzata sull’imminente stagione delle feste, le vendite degli abiti da sera continuano ad aumentare – e sono infatti una delle categorie a più forte crescita – con due abiti lunghi venduti per esempio a 10.100 euro ciascuno.
 
Infine, YNAP riferisce che giacche in pelle, cappotti invernali e blazer hanno avuto molto successo tra i clienti di Mr Porter, con una buona performance delle vendite degli smoking negli Stati Uniti. Anche gli orologi hanno registrato ottimi risultati, trainati dai recenti lanci dei brand, in particolare TAG Heuer, Piaget e Jaeger-LeCoultre.
 
Nato dalla fusione, avvenuta nell’ottobre del 2015 fra l’italiano Yoox e il britannico Net-A-Porter, il gruppo YNAP possiede ormai un modello di business unico nel suo genere, che comprende negozi multimarca online in-season (Net-A-Porter e Mr Porter) e store online multibrand off-season (Yoox e The Outnet), ma anche attraverso la gestione di numerosi altri flagship online. Dal 2012 ha attivato una joint venture con Kering per gestire gli e-shop di diversi marchi del lusso del gruppo francese.
 
Inoltre, dal 2016 YNAP ha creato una joint venture con Symphony, entità controllata dalla famiglia di Mohammed Alabbar, per dar vita a un soggetto leader nell’e-commerce di lusso in Medio Oriente. Sono 2,9 milioni i clienti attivi di YNAP, 29 milioni i suoi visitatori unici mensili e 1,9 miliardi di euro i suoi ricavi netti aggregati nel 2016. Il gruppo, quotato alla Borsa di Milano, possiede centri tecno-logistici e uffici in Europa, Stati Uniti, Giappone, Cina e Hong Kong e distribuisce in più di 180 Paesi nel mondo.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroLusso - AltroLifestyle - AltroDistribuzione