White si promuove a Londra, in scena i nuovi talenti

Un evento di presentazione dei marchi contemporanei che espongono alle varie edizioni di White, piattaforma internazionale per i fashion brand con sede a Milano, per raccontare una "storia di successo" nel campo della ricerca e dell'innovazione nella moda. È l'evento organizzato a Londra, a Marylebone road, con il sostegno dell'Istituto italiano del commercio estero (ICE).

Il progetto “Ahead - Athleisure” per White curato da Alfredo Canducci - Facebook/White Show

White è una manifestazione dedicata al fashion system, che porta in scena l'abbigliamento maschile, le pre-collection e le collezioni donna, nel corso delle quattro settimane della moda di Milano. Il salone vanta più di 1.500 marchi in mostra ogni anno e richiama, a ogni edizione, i più prestigiosi buyer internazionali, le boutique e i department store sparsi per il mondo. Sin dalla sua ideazione nel 2000, su iniziativa di Massimiliano Bizzi, si è distinta per la scoperta di nuovi talenti, affiancati a realtà internazionali e brand consolidati.

Il progetto dell'agenzia ICE, in cui si inserisce l'evento di Londra, punta a rafforzare l'immagine e a presentare le caratteristiche originali ed innovative del Salone, in modo da stimolare l'interesse dei compratori esteri ed aumentarne il numero e la diversificazione geografica, a beneficio dei marchi che espongono al White.

Ad animare la serata, anche una suggestiva installazione composta da pezzi 'white', ideata per raccontare la creatività e il talento dei designer lanciati dalla piattaforma negli anni: da Stella Jean a Peter Pilotto, a Damir Doma, a Vivetta, a Paula Cademartori, ad altri.

Copyright © 2017 ANSA. All rights reserved.

Moda - Prêt à porter Saloni / fiere