Vilebrequin si rafforza in Italia

Con una serie di nuove aperture nel corso dell’estate 2017, Vilebrequin, noto brand di beachwear fondato nel 1971 a Saint-Tropez e acquisito nel 2012 dal gruppo americano G-III Apparel, conferma l’Italia come uno dei suoi mercati principali.

Roland Herlory, CEO di Vilebrequin

Il marchio ha festeggiato 15 anni di presenza in una delle sue roccaforti, Forte dei Marmi, con una tripla apertura. La storica boutique di via Mazzini 11a si è rinnovata nell’allestimento ed è diventata la prima boutique italiana dedicata esclusivamente alla donna. Vilebrequin ha inoltre inaugurato una seconda insegna in via Mazzini 9 e una terza in piazza Marconi 5, dedicate alle collezioni maschili e bambino. Presso le boutique di Forte dei Marmi sarà possibile acquistare la capsule collection di costumi maschili e femminili, ready-to-wear e accessori realizzata con Karl Lagerfeld.

Dal Tirreno all’Adriatico, anche Riccione ospita una boutique Vilebrequin, così come Fiumicino, che accoglie il marchio all’interno dell’aeroporto nella nuova zona Molo E del Terminal 3.

“Il mercato italiano è di primaria importanza per noi: è il mercato più storico di Vilebrequin insieme alla Francia, ed è in grande espansione (18 negozi che rimangono aperti nel corso della stagione estiva + 50 negozi multi brand)”, ha commentato Roland Herlory, CEO di Vilebrequin. “Il marchio è ben conosciuto e apprezzato dai clienti italiani. Inoltre, durante l’estate, il flusso turistico ha un impatto significativo sulle vendite, dato che conferma ulteriormente la rilevanza di questo Paese”.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Costumi da bagnoDistribuzione