UE, Richetti: “Accordo anti dumping buona notizia per il Made in Italy”

"Mercoledì sono stato a Bruxelles per seguire la chiusura degli accordi e oggi giunge la buona notizia dell'intesa raggiunta al Parlamento Europeo sulla proposta di regolamento di modifica della metodologia anti-dumping". Lo ha affermato in una nota il portavoce del PD, Matteo Richetti.

Due impiegate lavorano sulla loro macchina da cucire in una fabbrica tessile di Hanoi - AFP

"Un accordo - ha sottolineato - che tutela e valorizza i nostri distretti industriali. In particolare, per quanto riguarda il mio territorio, si tratta di un'ottima notizia per i settori della ceramica, del tessile e della meccanica. Vengono rafforzate le misure anti-dumping in materia di lavoro e protezione ambientale. L'Europa riconosce che le regole devono valere per tutti e, soprattutto, tutela e valorizza la qualità del Made in Italy. Siamo soddisfatti del lavoro svolto, che avrà importanti ricadute per la nostra economia".

Fonte: APCOM

TessileIndustry