Top25 scuole di moda: Londra fa il pieno, due italiane

Lavorare nella moda, da dove cominciare? Incrociando vari fattori - talenti che sono diventati famosi, feedback di studenti, retta universitaria, modelli di lezione - dal 2010 il sito specializzato “Fashionista” stila una lista delle migliori scuole e università al mondo. Due le italiane, Istituto Marangoni e Polimoda, che si sono posizionate rispettivamente al 10° e 23° posto. Al primo posto la Central Saint Martins di Londra, seguita dalla Parsons di New York e dal London College of Fashion.

La scuola londinese prima classificata “Central Saint Martins” - Facebook/Central Saint Martins

Londra è praticamente la capitale delle scuole di moda, con ben 5 istituti posizionati tra i primi dieci, anche se si possono trovare eccellenti programmi di studio in tutta Europa, Asia e Australia. Dalla posizione alle tasse scolastiche alle risorse, ci sono molti fattori da considerare e confrontare quando si sceglie una scuola.

Il ranking di “Fashionista” mette insieme le classifiche delle migliori scuole di moda raccolte dai dati incrociati e dai più recenti sondaggi. Sono incluse non solo scuole di moda, ma anche università più grandi con programmi di moda eccellenti. Alcuni hanno solo programmi di moda universitari, mentre altri hanno anche opportunità di laurea; alcune scuole offrono solo diplomi di design di moda, mentre altre includono specializzazioni specializzate che spaziano dal merchandising al design di costumi. 

Copyright © 2017 ANSA. All rights reserved.

Moda - AltroLusso - AltroLifestyle - AltroCreazione