Team 7 punta sull’Italia

L’azienda austriaca, una delle leader mondiali nella produzione di mobili di design in legno naturale, ha creato una struttura diretta dedicata al mercato italiano con un team specializzato, attivo dal 1° giugno.

La sede di Team 7 - Team 7

Con oltre 10 negozi di proprietà e 23 punti vendita monomarca e shop-in-shop i prodotti Team 7 sono venduti in oltre 30 Paesi. Nonostante questa forte vocazione internazionale, però, il 98% del fatturato proviene ancora da Paesi di lingua tedesca e dall’Europa in generale, con l’1% sui ricavi totali realizzato dall’Italia.

A guidare il nuovo assetto distributivo in Italia sarà il direttore commerciale Italia e Svizzera Thomas Lehner che commenta così la novità: “Anche sul mercato italiano nel 2016 abbiamo registrato una leggera crescita. Amiamo l’Italia, la rispettiamo e ne consideriamo la grande importanza che da sempre detiene agli occhi del mondo. Siamo fiduciosi delle possibilità di crescita in questo Paese e per questo motivo abbiamo deciso di investire su un nuovo modello distributivo, che supporti al massimo i nostri attuali partner, dalla realizzazione del preventivo fino al perfezionamento del progetto, a cui offriamo una presenza molto più costante e diretta tramite un ufficio dedicato in Austria.” – prosegue Lehner – “Il nostro obiettivo per l’anno in corso è sicuramente quello di confermare i risultati positivi e aumentare le vendite grazie anche ad una strategia che punta a una più omogenea copertura territoriale. In Italia attualmente contiamo oltre 20 selezionati rivenditori Team 7, localizzati tra il Nord e il Centro del Paese, tutti altamente qualificati e formati nel proporre un prodotto che non è solamente un arredo per la casa ma è un elemento parte integrante di un progetto di vita, ricco di valori e destinato a durare per molto tempo”.
 
Fondata nell’autunno del 1959 da Erwin Berghammer, Team 7 è considerata una delle aziende pioniere nel settore dell’arredamento naturale, la cui produzione è partita negli anni ’80.

L’arrivo in azienda di Georg Emprechtinger, entrato in campo come amministratore delegato nel 1999 e diventato unico proprietario nel 2006, ha dato la svolta decisiva al marchio, facendo debuttare ufficialmente Team 7 nel mercato dei mobili di design.
Nel corso degli anni il team creativo interno all’azienda, costituito da 35 designer e tecnici di sviluppo prodotto, supportato da Emprechtinger ha cominciato ad integrare nuove funzionalità tecnologiche agli articoli realizzati; una conversione che ha permesso al brand di conquistare nuove importanti fette di mercato. Ai valori in cui l’azienda austriaca si è sempre identificata, quali sostenibilità, tradizione artigianale della lavorazione e produzione su commessa, si sono quindi affiancati innovazione e design.

Al lavoro in segheria - Team 7

90 milioni di euro di fatturato nel 2016 (+5,9% rispetto all’anno precedente), 715 dipendenti (di cui il 29% sono donne e 45 sono gli apprendisti impiegati in falegnameria e negli uffici commerciali e amministrativi), oltre 35 milioni di euro di investimenti dal 2008 ad oggi, un unico proprietario. Sono questi i numeri dell’azienda austriaca Team 7, la più grande falegnameria d’Europa che esporta prodotti in legno massello naturale di design in tutto il mondo.

Team 7 ha infatti nelle sue mani l’intero processo di creazione del valore, dalla coltivazione degli alberi di latifoglie europei (ontano, acero, faggio, rovere, ciliegio e noce) alla segheria, fino agli stabilimenti per la produzione di pannelli e la costruzione dei mobili finiti. Ogni processo produttivo avviene in Alta Austria tra le mura delle fabbriche dislocate tra Ried im Innkreis e Pram – eccezion fatta per la segheria di proprietà nella vicina Ungheria.

Team 7 è inoltre presente in centinaia di punti vendita sparsi in tutto il globo. La quota di esportazione si aggira intorno all’84% e nonostante l’internazionalizzazione crescente Team 7 fa sapere con orgoglio che produce e continuerà a produrre solo in Austria.
Nel prossimo futuro Team 7 ha in serbo un piano di sviluppo triennale che la vedrà impegnata nell’ampliamento degli stabilimenti esistenti per dare vita a un nuovo centro logistico, oltre che nella costruzione del nuovo headquarter a Ried im Innkreis, in Alta Austria. Intanto apre un negozio a Broadway, New York.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DecorazioneIndustryDistribuzioneBusiness