Talents Lineapiù: prima edizione vinta dal brand Gabrielab di Gabriela Braga Rodrigues

La vincitrice della prima edizione di Talents Lineapiù, programma della Fondazione Lineapiù dedicato a sostenere i talenti della moda in maglia già attivi nel mercato, di cui valuta sia la presenza commerciale che la dimensione artistica, è Gabriela Braga Rodrigues con il brand Gabrielab.

Gabriela Braga Rodrigues

La giovane designer brasiliana ha prevalso su altri 9 finalisti scelti dai membri del comitato scientifico esterno di addetti ai lavori composto da Alessandro Bastagli – Presidente Lineapiù Italia, Silvia Bocchese – Presidente Miles, Andrea Cavicchi – Presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana, Liviana Conti – Direttore creativo LVN, Daniela Fedi – Giornalista, Odile Massuger – Responsabile maglieria Chanel, e Raffaello Napoleone – AD Pitti Immagine.
 
Nata in Brasile 24 anni fa, Gabriela Braga Rodrigues si è laureata in Fashion Design all’università di San Paolo. In seguito ha partecipato al Master in Creative Knitwear presso l’Accademia Costume e Moda di Roma ottenendo la sponsorizzazione di United Colors Of Benetton per la collezione di chiusura del Master. Nel 2014 ha fondato il suo brand Gabrielab, caratterizzato dalla produzione di capi in maglieria con un pronunciato rapporto tra alta tecnologia, fantasie ricercate e tinte d’ispirazione artistica.
 
Dopo 4 collezioni all’attivo, Gabrielab è arrivato a distribuirsi in Cina (in location come Alter, Shu Lam, Design for u), Giappone (presso Seibu Shibuya, Viastique, Love Trip, Cry), Italia (da Luisa Via Roma) e in numerosi punti vendita del suo Brasile. La designer sudamericana ha presentato le collezioni del proprio brand alla Vancouver Fashion Week, ed espone in showroom a Milano, San Paolo, Shanghai e Tokyo.

Alcune creazioni di Gabrielab

Nelle prossime settimane Gabriela Braga Rodrigues avvierà ufficialmente la collaborazione con Lineapiù Italia, a partire da una sessione di ricerca presso l’Archivio Storico dell’azienda. Il vincitore del premio usufruisce infatti di una borsa triennale che gli garantisce per 6 stagioni la sponsorizzazione tecnica e la selezione dei filati Lineapiù e Filclass per la creazione del proprio campionario.
 
La seconda edizione del concorso Talents Lineapiù aprirà le iscrizioni dal 15 gennaio al 15 marzo 2018, periodo durante il quale si potranno presentare le nuove candidature direttamente sul sito dell’azienda. Il premio sarà assegnato il 1° aprile 2018.
 
Recentemente approdata sul mercato australiano, la Lineapiù di Capalle (frazione di Campi Bisenzio, in provincia di Firenze), fondata nel 1975 da Giuliano Coppini, morto nel 2015, ha come mercati principali l’Italia (che genera il 40% del fatturato) e poi Francia, Germania, USA e Giappone. Lineapiù ha chiuso il 2016 con un volume d’affari di circa 43 milioni di euro, in lieve flessione rispetto al 2015 (ma era cresciuta del 13% nei due anni precedenti).

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Creazione