Stuart Weitzman: l’ex CEO si lancia nelle sneakers di lusso

L’ex CEO del marchio Stuart Weitzman, Wayne Kulkin, ha lanciato StreetTrend LLC, azienda che distribuirà sneakers di lusso prodotte in Italia con tre marchi diversi: P448, Meline e P.S.821. L’uomo, che ha lavorato per 16 anni all’interno del famoso marchio statunitense di calzature, si definisce un fan delle scarpe sportive, e non esita ad affermare che: “Tutti quelli che mi hanno già incontrato potranno dirvi che indosso sempre un paio di sneakers, sia che metta un completo, dei jeans o una tuta".

Uno dei modelli di sneakers del brand P.S.821 - StreetTrend LLC

Wayne Kulkin, che nel lancio della nuova azienda (di cui sarà il CEO) è affiancato dalla società d’investimenti Hilco Global, si è detto molto eccitato all’idea di dover costruire un marchio di lusso dalla A alla Z. "Amo il potere delle idee e dei processi creativi", ha spiegato.
 
Processi che, nel caso di StreetTrend, includeranno la creazione di scarpe fatte a mano in Italia con materiali di lusso. Secondo Wayne Kulkin, l'azienda s’inserisce nel contesto del mercato in forte crescita delle sneakers di fascia alta, che ormai vengono indossate nella vita privata come al lavoro.
 
L'uomo d'affari può vantarsi di aver rivoluzionato l'immagine di Stuart Weitzman fino a portarlo ad essere acquistato da Coach nel 2015. Prima di entrare a far parte del marchio di calzature da donna nel 1990, Wayne Kulkin ha iniziato la carriera come buyer di calzature per la catena americana di grandi magazzini Nordstrom.
 
P448 sta già consegnando la sua prima collezione primavera-estate 2018 per adulti e bambini ai distributori di lusso negli Stati Uniti, come Neiman Marcus, Nordstrom, Shopbop e The Shoebox NYC, ma anche l’Europa è nel mirino di Wayne Kulkin.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeLusso - ScarpeLusso - AltroDistribuzioneBusiness