Signorvino apre in Via Dante a Milano

Signorvino apre il suo secondo negozio a Milano. L'enoteca si trova a due passi dal Castello Sforzesco, in Via dante, e occupa oltre 450 mq di superficie.

Signorvino in Via Dante a Milano

L'ambiente è ampio e moderno, con mattoni a vista, dove l'assoluto protagonista è il vino, e presenta, come ormai è consuetudine, oltre 1.500 etichette esclusivamente italiane. Al suo interno è disponibile anche una saletta privata per eventi riservati o degustazioni didattiche, ricorda il comunicato ufficiale.

Signorvino nasce nel 2012 da un'idea e dalla passione di Sandro Veronesi, Presidente del Gruppo Calzedonia. Il progetto seleziona oltre 1.500 etichette di vino 100% italiano portando nelle principali piazze del Paese vini ricercati e di qualità andando direttamente dal produttore, in questo modo accorciando la filiera tradizionale. Ambienti moderni e dinamici dotati di un servizio di ristorazione con piatti tipici locali e della figura innovativa del consulente Wine Manager.

Signorvino dispone già di un punto vendita a Milano: un Wine Store con vista sul Duomo di Milano in stile "cantina con mattoni a vista".

Ma la catena di enoteche italiane si è diffusa in questo triennio in una serie di altri punti vendita. A due passi dall'Arena, nel cuore di Verona, per esempio, c'è un'enoteca Signorvino distribuita su due livelli: al piano terra 200 mq., al piano interrato circa 180 metri quadri. E in previsione c'è l'apertura di un ulteriore primo piano di 250 mq. C'è quindi l’enoteca Signorvino di Firenze, che si trova in Lungarno con uno splendido terrazzo con vista sull’Arno e su Ponte Vecchio.

Signorvino era già presente a Milano dietro al Duomo

In pieno centro a Torino, c'è poi un negozio Signorvino di 500 mq. in Via Lagrange 13; poi ad Affi (VR), alle Porte del lago di Garda, c'è un Wine Store Signorvino dI oltre 450 mq.; un altro si trova invece alle porte della regione della Valpolicella. Un'enoteca e ristorante che si presenta come  un “tempio” dedicato all’Amarone e ai vini del territorio. In questo caso, fra le 1.500 referenze di vino italiano in vendita, circa un 80% sono specifiche della Valpolicella. La cucina, aperta tutti i giorni, propone piatti artigianali e tipici.

C'è poi il Signorvino di Brescia, che si trova nel cuore della città, in Piazza della Vittoria, e si sviluppa su due livelli per un totale di 450 mq.; un altro punto vendita della catena italiana si trova nel cuore di Merano, nel contesto di un’antica WeinStube con volte a crociera. Anche questo Wine Shop offre un servizio di ristorazione.

A Vallese di Oppeano (VR) Signorvino ha creato una enoteca che ha un progetto un po' diverso: il vino la arreda e le fa da cornice. Un locale con una forte connotazione alla vendita diretta, dove regolarmente vengono proposti assaggi ed eventi con i produttori. Per finire, c'è il Wine Shop con servizio di cucina Signorvino di Cadriano, a pochi km. da Bologna, che si trova all’interno del nuovo outlet del Gruppo Calzedonia. Proprio nel capoluogo emiliano sorgerà nel prossimo futuro il nuovo punto vendita che Signorvino ha in progetto, nella centralissima Piazza Maggiore.

Elena Passeri e Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Costumi da bagnoDistribuzione