Showroomprivé: primo trimestre a +31%

La piattaforma francese di vendita online Showroomprivé ha chiuso il primo trimestre di quest’anno crescendo sia in Francia che all’estero di un complessivo +31%, a 153,8 milioni di euro (+22% senza Saldi Privati). Tale incremento è stato sostenuto sia dall’aumento del numero di acquirenti che dall’aumento della spesa per acquirente (94,8 euro, +11,1%); anche il numero di ordini per acquirente è cresciuto, dell’8,1%. Il mobile acquisisce sempre maggiore importanza, con il 75% del traffico e il 54% del giro d’affari sul trimestre.


Showroomprive.com

“Questa accelerazione della crescita conferma il successo del nostro modello economico; siamo fieri di poter confermare le nostre previsioni di crescita e di redditività per l’esercizio fiscale”, hanno commentato Thierry Petit e David Dayan, Co-fondatori e Co-CEO di Showroomprivé. Stime che prevedono un fatturato compreso tra 690 e 720 milioni di euro, con un aumento tra il 28% e il 33% rispetto al 2016.

Nel corso del primo trimestre, il gruppo ha portato avanti il rafforzamento delle operazioni a livello internazionale, l’implementazione della strategia multi-locale iniziata nel 2016 e l’integrazione di Saldi Privati sulla piattaforma di Showroomprivé con l’obiettivo di riunire completamente le operazioni italiane dall’inizio del terzo trimestre sotto al marchio Saldi Privati. Nel periodo, inoltre, è stato lanciato in Belgio il servizio Infinity, che presto arriverà anche in Italia, ed è stato avviato un sito pilota in Marocco, dove l’inaugurazione ufficiale del sito e dell’applicazione è prevista nel secondo trimestre.

Showroomprivé sta inoltre rafforzando la propria presenza in ambito beauty, grazie alla finalizzazione dell’acquisizione di Beauteprivee, di cui detiene il 60% del capitale, valorizzato a 18 milioni di euro, con un’opzione per acquisire il restante 40% nel 2019. Con più di tre milioni di membri e 800 brand partner, Beauteprivee ha registrato nel 2016 un fatturato di 19 milioni di euro, in crescita del 40% rispetto all’anno precedente, e un EBITDA superiore al 7%.

Fondato nel 2006, Showroomprivé conta oggi più di 28 milioni di membri in Francia e in altri 8 Paesi europei, a cui propone ogni giorno una selezione di circa 2.000 brand partner. Quotato sull’Euronext di Parigi dall’ottobre 2015, Showroomprivé ha realizzato nel 2016 un giro d’affari netto di 540 milioni di euro, in crescita del 22% rispetto all’anno precedente.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltromediaBusiness