Shenzhen torna a Milano Moda Donna

Dopo il debutto lo scorso anno, la creatività della “capitale della moda cinese” torna a Milano per partecipare alla fashion week dedicata alla moda femminile, grazie al supporto del governo cinese e di Shenzhen Garment Industry Association, organizzazione no profit cinese con oltre ottocento associati che ha come mission la promozione e lo sviluppo del settore.


Il 25 settembre 2017 quattro big della moda di Shenzhen saranno protagonisti di un catwalk collettivo e di una speciale installazione-mostra. Location d'eccezione, la sala del Tiepolo di Palazzo Clerici, in via Clerici 5 a Milano, che farà da cornice a una collettiva delle collezioni primavera/estate 2018 di Ellassay, La Pargay, Xiehaiping e Ming Yuehe, new entry di questa edizione, e alla mostra di giovani designer che dedicheranno le loro collezioni all’ecologia.

 Lo stesso giorno, nel corso di una conferenza stampa saranno inoltre ufficializzati importanti progetti legati al fashion e al design, finalizzati a legare sempre più la città cinese all’Italia e in particolare a Milano.

“Ancora una volta Shenzhen Garment Industry Association preme l'acceleratore sull'internazionalizzazione, confermando il suo rapporto privilegiato con Milano, che si stringerà ancor più in futuro, visto che è allo studio un progetto per la città”, ha dichiarato Francesco Fiordelli, ambasciatore per l'internazionalizzazione di Shenzhen Garment Industry Association in Italia ed EU.

Nominata nuova fashion city della Cina, Shenzhen ospita oltre mille marchi di moda, 3.500 aziende di abbigliamento e accessori e 300mila lavoratori di settore. Con la più alta concentrazione di aziende specializzate sul womenswear (85%), è in assoluto il primo distretto dell'abbigliamento femminile. Nel 2014 il fashion a Shenzhen ha raggiunto un volume di vendite pari a 2000 miliardi di RMB di cui il 40% realizzato con l’export.
 

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Sfilate