Save My Bag decolla a Malpensa con un nuovo Temporary Store

Il brand bergamasco specializzato nella produzione di borse e accessori Save My Bag, fondato nel 2013 dai due giovani imprenditori Valentina e Stefano Agazzi, prosegue l’espansione della propria rete distributiva con l’apertura di un nuovo Temporary Store in un’esclusiva posizione del Terminal 1 dello scalo milanese.

La borsa “Principe Gessato Plane” di Save My Bag

Dopo la presenza ormai da anni nell’Aeroporto di Orio al Serio, in provincia di Bergamo, il brand decolla con un secondo spazio all’interno dell’Aeroporto di Malpensa, uno tra i più importanti per passaggio internazionale.
 
Lo spazio è caratterizzato da pareti espositive che esaltano le linee e i colori delle borse, uniti ad elementi a specchio che richiamano la prestigiosa vetrina inaugurata di recente in via Manzoni 37, a Milano, nel cuore della moda internazionale.

Per il nuovo punto vendita è stata creata una capsule collection dedicata al mondo del viaggio, composta da borsoni, zaini e Travel Kit completi di pochette, mascherine copri occhi ed etichette per bagagli, rigorosamente realizzata con l’innovativo materiale Poly-fabric con Lycra.
 
Il marchio bergamasco, distribuito in 40 Paesi, attraverso 23 flagship store e più di 1.500 selezionate boutique, ha raggiunto nel 2016 i 10 milioni di fatturato, stimando un +40% per il 2017.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AccessoriDistribuzione