Salvatore Ferragamo: Paul Andrew promosso alla guida del prêt-à-porter Donna

Salvatore Ferragamo affida la direzione creativa delle sue collezioni di prêt-à-porter femminile a Paul Andrew, già responsabile del design delle calzature da donna. Giusto un anno dopo esser stato nominato nel nuovo posto di direttore del design per le calzature femminili, che ha rappresentato una prima volta per la firma fiorentina dai tempi del suo omonimo fondatore, il giovane stilista britannico viene promosso alla testa di tutto l'universo femminile del brand.

Paul Andrew - Salvatore Ferragamo

Considerato uno dei migliori talenti del settore, Paul Andrew, che si è già fatto un nome con la propria label di calzature, che propone in particolare scarpe superconfortevoli dai tacchi vertiginosi, è stato più che convincente in questa prima annata al servizio di Salvatore Ferragamo.
 
“Paul ha una visione dinamica della donna Ferragamo, che ha dimostrato con successo e precisione nelle calzature da più di un anno. Sono convinto che con questa nuova responsabilità saprà uniformare dal punto di vista creativo i prodotti femminili”, afferma in un comunicato il CEO del gruppo, Eraldo Poletto.
 
Il direttore non ha invece speso neanche una parola per il direttore artistico uscente, Fulvio Rigoni, licenziato dopo appena due collezioni. La sua ultima linea di prêt-à-porter Donna, presentata a Milano durante la Fashion Week di settembre, aveva suscitato alcune perplessità.
 
Paul Andrew comincerà ad esercitare il suo nuovo ruolo con la collezione autunno-inverno 2018-19. “Come Direttore Creativo supervisionerà lo sviluppo di tutte le categorie di prodotti femminili, e i contenuti creativi delle attività di marketing, comunicazione e immagine del brand”.
 
La sua nuova nomina è considerata dalla firma dell’universo del lusso come “fondamentale nella strategia di rafforzamento e di posizionamento di Ferragamo a livello mondiale come marchio lifestyle di lusso, fortemente radicato nelle calzature e nella pelletteria”, sottolinea il marchio italiano nel comunicato.
 
Le collezioni maschili di Salvatore Ferragamo sono invece curate dal francese Guillaume Meilland, assunto quasi un anno fa.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Lusso - AccessoriLusso - ScarpeLusso - AltroNomine