Safilo: lo stop di Gucci pesa ancora, terzo trimestre a -14,9%

La cessazione della licenza Gucci pesa ancora sui risultati di Safilo, il colosso veneto dell’occhialeria, che ha archiviato il terzo trimestre del 2017 con un fatturato di 245,1 milioni di euro, in calo del 14,9% a cambi correnti (-12,3% a cambi costanti) rispetto ai 288 milioni del Q3 2016. Considerando il portfolio di marchi in continuità, invece, le vendite sono aumentate leggermente, dell’1,3%.

La sede di Safilo a Longarone in Veneto - safilogroup.com

Analoga flessione per i primi 9 mesi dell’anno, che hanno registrato un calo del 15%; sul periodo, però, anche le vendite in continuità sono diminuite, del 4%, a causa soprattutto di alcune difficoltà a inizio anno nel centro distributivo di Padova dovute all’implementazione del nuovo sistema informativo per la gestione globale degli ordini e del magazzino.
 
L’utile lordo del terzo trimestre è stato pari a 120,4 milioni (-28,9%), il margine lordo industriale è sceso al 49,1% delle vendite nette (rispetto al 58,8% del Q3 2016) e l’EBITDA adjusted è stato pari a 15,4 milioni di euro (6,3% delle vendite), in calo del 19,6% rispetto ai 19,1 milioni di euro del terzo trimestre del 2016.
 
L’Europa ha chiuso il trimestre a 100,5 milioni di euro (-5,9% a cambi costanti), nonostante l’andamento positivo dei marchi di proprietà e della maggior parte dei brand in licenza. In calo anche il Nord America, che ha registrato una flessione del 13,7% a cambi costanti, a 103,5 milioni di euro; in leggera crescita (+0,4% a cambi costanti) i ricavi wholesale dei marchi in continuità.
 
Crollo delle vendite in Asia Pacifico, con un fatturato di 16,7 milioni di euro in flessione del 43,7% a cambi costanti; in aumento del 9,3% però il portafoglio dei marchi in continuità, grazie soprattutto alle buone performance della Cina. In rialzo dell’8% il resto del mondo, a 24,4 milioni di euro, con una crescita del 28,2% dei marchi in continuità, in particolare quelli di proprietà.
 
Grazie a una rete di filiali dirette in 40 Paesi e a un network globale di oltre 50 partner, Safilo conta oggi su una distribuzione complessiva in circa 100mila punti vendita al mondo. Quotata alla Borsa Italiana, la società ha chiuso il 2016 con un fatturato netto di 1.253 milioni di euro. 

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiBusiness