Safilo e Gucci continuano a guardare nella stessa direzione

Il gruppo padovano Safilo, secondo produttore mondiale di occhiali dopo Luxottica, ha rinnovato gli accordi di licenza per la produzione e distribuzione worldwide delle collezioni di montature da vista e occhiali da sole con il gruppo PPR per le marche Gucci, Bottega Veneta e Alexander McQueen.


Gucci campagna pubblicitaria autunno-inverno 2008/2009

La licenza con le tre griffe, estesa con Bottega Veneta fino al 2010, con McQueeon fino al 2013 e con Gucci fino al 2018, permette a Safilo di realizzare circa il 25% delle sue vendite totali.

Safilo, che ha perso delle licenze importanti negli ultimi anni quali Stella McCartney, Polo Ralph Lauren e BurberryLa che le hanno preferito Luxottica, puo' contare sulla partnership con PPR, iniziata con la presentazione della prima collezione eyewear a marchio Gucci nel 1989.

La notizia del rinnovo ha subito fatto registrare dei successi anche in Borsa. alla fine della scorsa settimana le azioni di safilo hanno infatti registrato un rialzo 16%:la più forte progressione dopo il suo ritorno sul mercato in dicembre 2005.

Una boccata d' ossigeno per Safilo che una mese ha toccato il suo minimo storico a 0,59 euro, con una perdita da inizio anno del 75%.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiLusso - AltroNomine