Richemont acquisisce lo specialista degli orologi di seconda mano Watchfinder

Il gruppo svizzero del lusso Richemont ha annunciato l’acquisizione di Watchfinder, rafforzando così la propria presenza nel mercato degli orologi di seconda mano, per il quale alcuni orologiai prevedono una forte crescita. Il valore dell’operazione non è stato comunicato.

Richemont acquisisce lo specialista britannico di orologi di lusso usati Watchfinder - Reuters

Basato in Gran Bretagna, Watchfinder propone una piattaforma di ricerca, acquisto e vendita di orologi di lusso usati, attraverso un sito Internet e sette boutique, ha sottolineato Richemont in un comunicato. La società impiega circa 200 persone.
 
La transazione dovrebbe essere perfezionata durante l’estate; Richemont non si attende impatti sul suo patrimonio netto consolidato né sul risultato operativo per l’esercizio fiscale in corso, che terminerà a marzo 2019.

Versione italiana di Laura Galbiati

© Thomson Reuters 2018 All rights reserved.

OrologeriaLusso - AltroBusiness