RRD cresce del 30% nel 2017 e lancia il “Kid Winter Storm”

Dopo aver chiuso l’anno con una crescita a doppia cifra, RRD, azienda grossetana legata al mondo del surf fondata nel 1995 da Roberto Ricci, ha lanciato in occasione di Pitti Bimbo 86 il “Kid Winter Storm”, la versione per bambino del piumino cult realizzato con il metodo “Holystic Tecnology 3”.

RRD - FashionNetwork.com - Gianluca Bolelli

“La proposta commerciale di cui ci occupiamo ha registrato un tale incremento delle vendite negli ultimi anni da arrivare a superare anche le altre linee di business di RRD, come il segmento estivo e le tavole da surf”, ha spiegato a FashionNetwork.com Roberto Bardini, titolare della Montecristo S.r.l., storica azienda licenziataria per l’abbigliamento invernale di RRD.
 
Il fatturato 2017 del gruppo si aggira attorno ai 30 milioni di euro, in crescita del 30% rispetto all’esercizio precedente. “Tra i primi mercati c’è l’Italia, dove l’azienda realizza l’80% del suo giro d’affari complessivo, a causa di un’offerta commerciale focalizzata sul mondo mare, e quindi più idonea ad essere recepita dal mercato domestico e mediterraneo. Tuttavia”, ha proseguito Bardini, “grazie allo sviluppo della linea di capispalla stiamo iniziando a penetrare anche nei mercati esteri. Negli ultimi due anni siamo entrati in Germania, Spagna, Austria, Svizzera, Olanda, Belgio, Corea, Giappone, e da quest’anno anche in America”.
 
Distribuito unicamente attraverso il canale wholesale, Roberto Ricci Design è presente in circa 550 punti vendita in Italia, “dove abbiamo iniziato ad attuare una politica di riduzione”, ha precisato Bardini. Stessi numeri per l’estero, dove i prodotti firmati RRD sono in vendita attraverso una rete di circa 550 store multimarca.
Moda - Prêt à porter SportDistribuzioneCreazioneBusinessCollezione