Première Vision Paris: i visitatori tornano a crescere, del 7,5%

L’appuntamento parigino Première Vision ha superato il limite dei 60.000 visitatori, tornando a crescere del 7,5%, mentre l’offerta si è ampliata del 3%, in particolare con l’aggiunta di ‘The Sourcing Connection’ e dello spazio ‘Bag & Shoe Manufacturing’.

Il forum delle tendenze Première Vision Fabrics - Première Vision Paris

Le corsie della manifestazione sono state percorse per il 73% da buyer esteri, cresciuti dell’8,5%, con 129 nazioni rappresentate. I 5 Paesi leader restano invariati, con, nell’ordine: la Francia (+5%), l’Italia (+3%), il Regno Unito (+4,7%), la Spagna (+4,6%) e la Cina. La Turchia passa invece davanti alla Germania e agli Stati Uniti, con 2.845 visitatori. Il Giappone toglie poi il nono posto al Belgio, con 1.791 professionisti.
 
La vitalità di questa edizione non è sfuggita agli espositori. Nel salone PV Leather, in queste ultime stagioni più calmo dei suoi vicini, gli espositori hanno riscontrato invece un dinamismo benvenuto per la filiera. Uno dei momenti salienti di questa edizione è stata senza dubbio l’assegnazione dei ‘PV Awards’, la cui giuria quest’anno era presieduta da una celebrità mondiale: l’attore e designer John Malkovich. Oltre al suo solito ciclo di conferenze, dedicato in particolare alla Fashion Tech, l’appuntamento di Villepinte ha allestito mostre, happening e persino un concerto. A sottolineare l'atmosfera particolare di questa sessione.
 
L’edizione è stata caratterizzata soprattutto dall’annuncio del lancio nel 2018 del marketplace Première Vision: un prolungamento virtuale delle varie fiere della manifestazione, che in un primo momento offrirà accesso a campioni degli espositori partecipanti.

I corridoi di PV Leather, l'appuntamento della pelle - Première Vision Paris

“In senso generale, il ritorno degli espositori è stato di qualità”, nota Gilles Lasbordes, direttore generale di Première Vision. “Attraverso le nostre conferenze mirate, gli eventi trasversali e gli spazi specializzati, le frontiere fra le filiere si fanno più permeabili. Delle collaborazioni nascono. La nostra comunità si interseca e si connette. E noi giochiamo il nostro ruolo in questi collegamenti”.
 
La prossima edizione di Première Vision Paris si svolgerà dal 13 al 15 febbraio 2018. Prima di allora, l’organizzatore realizzerà Première Vision Istanbul dal 18 al 20 ottobre, Denim Première Vision a Parigi il 14 e 15 novembre, e Première Vision New York il 16 e 17 gennaio.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

TessileSaloni / fiere