Pitti Fragranze 16: gli eventi in città

Dal 14 al 16 settembre prossimi la 16esima edizione di Pitti Fragranze porterà i principali operatori della profumeria artistica internazionale alla Stazione Leopolda di Firenze, dove più di 220 maison del settore esporranno le loro creazioni. Ma non solo: in occasione della manifestazione, infatti, è previsto un ricco calendario di eventi in città, che coinvolgerà musei, palazzi storici, giardini, boutique del profumo, concept store e ristoranti stellati. Scopriamone alcuni.

Pitti Fragranze porta la profumeria artistica a Firenze
 
Venerdì 14 settembre al Giardino Bardini andranno in scena due appuntamenti: l’incontro-lecture “All’inizio era il profumo” con Aldo Nove, scrittore italiano ed esperto di fragranze, e il laboratorio per bambini “Storie di profumi e profumi di storie - Racconti odorosi di fine estate” a cura di Gabriele Pino e Oriana Picceni. Sempre il 14, Filippo Sorcinelli Parfums presenterà “Sinestesie dell’anima” alla Basilica San Miniato al Monte, un viaggio nella spiritualità che coinvolge i cinque sensi; mentre sabato 15, il brand svelerà la sua ultima creazione presso Palazzo Capponi.
 
E ancora il 14 settembre, Villa Favard, sede di Polimoda, ospiterà una guest lecture tematica animata dalla celebre creative director Nathalie Vinciguerra. Lo stesso giorno Vranjes presenterà in Borgo la Croce il suo nuovo profumo d’arredo Giglio, creato per celebrare i 35 anni della maison.
 
Da venerdì 14 a domenica 16 Olfattorio presenterà all’Hotel Sina Villa Medici “Inflorescent”, una serie di installazioni dedicate a un selezionato numero di marchi; mentre l’Officina di Santa Maria Novella, fondata nel 1612, proporrà una serie di visite guidate per il pubblico.

Sempre da venerdì a domenica, il maestro profumiere Lorenzo Villoresi aprirà le porte della sua boutique di Via de' Bardi 12 con incontri speciali e degustazioni guidate di piante aromatiche rare e preziose. Intertrade presenterà “Unscent - Flavour, Taste & Savour” da Avery Perfume Gallery, un format pensato per valorizzare l'olfatto in rapporto a tutti gli altri sensi, con degustazione multisensoriale curata e guidata dal food designer Paolo Barichella. Nelle stesse date sarà inoltre celebrato l’opening della Profumeria Aline, in Piazza S. Giovanni 26r, in partnership con The Estée Lauder Companies.
 
Il 15 e 16 settembre al Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti, in occasione della mostra tra moda, arte e viaggio a cura di Caterina Chiarelli e Simonella Condemi, sarà realizzata una speciale visita guidata da Elisabetta Invernici, in cui alle opere e alle creazioni moda verranno abbinati profumi e fragranze. A ciò si aggiungerà l’apertura straordinaria del Giardino degli Ananassi e del Tepidario Grande della Botanica Superiore, due angoli del Giardino di Boboli normalmente non aperti al pubblico, dove, in epoca rinascimentale, si coltivavano piante tropicali ed esotiche.
 
Sabato 15 in via della Condotta 61/67 Campomarzio70 inaugurerà il nuovo Essential Store fiorentino con un’installazione olfattiva dedicata alla vaniglia e uno speciale "Fragrance Bar" a tema, mentre alla Profumeria Inglese di via de' Ginori 2 si terrà un’esperienza olfattiva dedicata all’ultima creazione di Laurent Mazzone Parfums “Hysteric”.
 
Sempre il 15 settembre al concept store Société Anonyme di Via Niccoli andrà in scena la presentazione delle nuove essenze del celebre creatore Olivier Durbano, mentre L'O' Profumo (Via Pietrapiana 44r) ospiterà una speciale presentazione in collaborazione con il brand Min New York. Nella boutique Jo Malone London di via degli Speziali 8 è prevista la presentazione della nuova Cologne HoneySuckle & Davana; presso Antica Erboristeria San Simone (Via Ghibellina 190) la Maestra Profumiera Fernanda Russo e il suo team guideranno gli ospiti nella creazione di un profumo unico studiato ad hoc per ciascun invitato. Infine, Spezierie Palazzo Vecchio presenterà un workshop in tre tappe, dedicato a una ricetta del 1400 di un profumo dal nome “Opera della Magnifica madonna Catarina da Forlì et signora di Mola” scritta da Caterina Sforza Dè Medici.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

ProfumiSaloni / fiereEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER