Paule Ka diventa di proprietà di Xavier Marie

In poche stagioni, Xavier Marie è già in procinto di fondare un gruppo tutto costituito da marchi francesi. Il fondatore ed ex PDG di Maisons du Monde ha finalizzato un nuovo investimento nella moda dopo aver realizzato acquisizioni di quote di maggioranza di Bonton e del gruppo Rautureau. Ora è andato ad acquistare l’80% del capitale del marchio di prêt-à-porter Donna di alta gamma Paule Ka da Change Capital, che ne resta azionista di minoranza, secondo un comunicato.

Collezione primavera-estate 2018 - Paule Ka

Nel quadro di questo cambiamento nell’azionariato, il marchio annuncia la partenza di Catherine Vautrin, PDG di Paule Ka da febbraio 2015, e precisa che la dirigente “ha deciso di proseguire la propria carriera in Italia occupandosi di nuovi progetti”. Per il momento non è stato comunicato alcun nome per la sua successione. Anche lo stile cambiera, perché Paule Ka annuncia contestualmente anche l’addio di Alithia Spuri-Zampetti, la direttrice creativa, anche lei arrivata due anni fa.
 
Il marchio, che genera un volume d’affari di 63 milioni di euro e che è presente in 37 nazioni con 320 punti vendita a suo nome, tra i quali 90 boutique, spiega che presenterà durante la Settimana della Moda di Parigi una capsule collection realizzata dallo studio integrato per la stagione primavera-estate 2018.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Business