Patou ritrova le proprie radici aprendo in rue Saint Florentin

Patou, la celebre casa di profumeria creata da Jean Patou e che è stata acquistata nel settembre 2011 dal gruppo Designer Parfums, che l'ha rilevata da Procter & Gamble, ha ritrovato il suo indirizzo mitico aprendo, a fine febbraio, al 9 di rue Saint Florentin, un punto vendita, collocato a pochissimi passi dall'edificio nel quale Jean Patou aveva aperto la sua casa di moda nel 1914.
Jean Patou ha lasciato rue de Castiglione per tornare alle radici aprendo al 9 di rue Saint Florentin, nell'ottavo arrondissemente di Parigi.

Situato in prossimità di place de la Concorde, in un elegante palazzo tipico del XVIII secolo, il nuovo store, di 150 m2, dallo spirito Art Déco, contrassegna una nuova tappa nella rinascita di questa casa iconica.

E così, mentre Jean Patou celebra in questo 2014 i 100 anni di esistenza, il nuovo spazio ospiterà le leggendarie creazioni olfattive dell'azienda, soprattutto la collezione 'Héritage' (“Patou pour homme”, “eau de Patou” e “Chaldee”), ma anche e soprattutto le nuove fragranze: “Joy Forever” (uscita alla fine dello scorso anno) e “Joy Forever, eau de toilette”, entrambe firmate dal naso Thomas Fontaine.

Con le sue nuove creazioni, moderne, raffinate e lussuose, il naso della maison continua a scrivere e riscrivere la storia dell'iconico “Joy”, e contemporaneamente quella della stessa maison, che in parallelo va a rilanciare profumi che hanno costruito la sua reputazione.

Il marchio francese firma anche delle creazioni che rimangono fedeli al savoir-faire della maison Patou, ma che puntano a interessare un nuovo pubblico. Del resto, il nuovo profumo è stato pensato per i 30-45enni e l’eau de toilette (venduta a 105 € per 50 ml.) offre un prezzo più basso e accessibile rispetto a quelli praticati abitualmente. Una scelta voluta dalla casa.
Thomas Fontaine ha firmato per la maison Patou una nuova fragranza tanto lussuosa quanto moderna, degna erede della storica "Joy".

In termini di sviluppo, Jean Patou sta ravvivando gradualmente i successi del passato. Il marchio è presente in oltre 400 punti vendita: 150 sono profumerie indipendenti, 150 sono della catena Nocibé, ma si trova anche nei grandi magazzini Printemps e da Sephora.

All'estero, il marchio è già presente in Medio Oriente (Arabia Saudita ed Emirati), in Spagna, in Italia, in Belgio, in Svizzera e in Germania. E' in corso anche la sua ridistribuzione negli Stati Uniti.

In compenso, anche se nel settembre 2012 la maison Jean Patou aveva annunciato il suo ritorno sulle scene del prêt-à-porter, riguardo a questo progetto, che comunque è sempre d'attualità in azienda, nessuna data o indicazione sulla sua eventuale organizzazione è stata ancora fornita dal marchio transalpino.

Anne-Sophie Savenier (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DecorazioneDistribuzionePeople