Ottod'Ame fa il bis a Milano

Il marchio toscano di prêt-à-porter femminile Ottod’Ame rafforza la sua presenza a Milano, dove apre, il 14 aprile, il suo secondo monomarca: uno store di 55 mq. su un unico piano, al numero 1 di via Solferino, nel centro di Brera.

Facebook/Ottod'Ame

Per celebrare la sua presenza nello storico quartiere milanese, luogo d’incontro di artisti e cuore pulsante del nuovo design district, ottod’Ame ospiterà nella location, durante la prossima Milano Design Week (17-22 aprile), la collezione “Calcarenite Series” del designer Cosma Frascina.
 
Il nuovo spazio va ad aggiungersi al primo punto vendita aperto in città da Ottod’Ame, situato in via Manzoni 39; anch’esso sarà protagonista, in occasione della prossima edizione del Fuorisalone, di un’esposizione artistica, questa volta firmata Loredana Giulioli, intitolata “Women Portraits”: otto ritratti di donne realizzati con un ricamo free hand, con la tecnica del free motion embroidery.
 
Lanciato nel 2012 da Silvia Mazzoli, nel FY 2017 il brand di abbigliamento ha visto crescere il suo fatturato a 22 milioni di euro, dai 20 milioni del 2016 (nel 2015 erano 18), realizzato per il 60% in Italia e per il 40% all’estero.
 
Attivo con una rete di vendita diretta a Firenze, Milano, Lucca, Tokyo, Ottod’Ame è distribuito anche attraverso 1.200 punti vendita multimarca di fascia medio-alta a livello internazionale. Già presente in Francia, Germania, Olanda, Belgio, Giappone e Russia, il marchio punta ad entrare a breve in altri mercati, come Canada, Sud America ed Est Europa.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriModa - ScarpeDistribuzione