OVS fa ritorno in Francia

Questa volta il tentativo avrà successo? Dopo aver compiuto una prima incursione in Francia all’interno del centro commerciale Le Millénaire di Aubervilliers nel 2011 (negozio poi chiuso), l’insegna veneta appartenente al gruppo Coin punta nuovamente a conquistare il mercato francese aprendovi uno dopo l’altro tre negozi in franchising in autunno.

Il negozio di Chambourcy, che è stato aperto al pubblico il 27 ottobre, e che sarà ufficialmente inaugurato il 10 novembre. - Facebook/Carrefour

Fondata a Venezia nel 1972, OVS totalizza un migliaio di negozi nel mondo. La catena di abbigliamento si definisce la numero uno della fast fashion in Italia con circa 500 punti vendita. OVS si distribuisce in grande stile nell’Esagono, dato che vi apre dei negozi che presentano tutta la sua offerta al completo: moda donna, uomo e bambino, ma anche accessori, scarpe, biancheria intima e prodotti di bellezza (tramite il marchio di proprietà Shaka).
 
Calcio d'inizio di questa distribuzione il 10 novembre, quando OVS inaugurerà un punto vendita di 940 metri quadrati all’interno del centro commerciale Carrefour di Chambourcy, nella regione parigina. Seguirà poi ad Ajaccio, in Corsica, nella galleria commerciale Mezzavia, un negozio di 1.100 metri quadri. Infine, l’insegna italiana prenderà posto all'interno dell'estensione del centro commerciale Carré Sénart, 40 chilometri a sud-est di Parigi, inaugurata qualche giorno fa (30.500 mq. e 68 negozi in più per un investimento da 240 milioni di euro per il centro di Unibail-Rodamco). Il punto vendita di 1.200 metri quadri aprirà il prossimo 25 novembre.

La moda di OVS si basa sul seguire le tendenze e su un circuito produttivo corto - OVS

Quotato in Borsa a Milano dal 2015, il gruppo OVS (OVS, OVS Kids, Blukids, Upim e Croff), attacca il mercato francese attraverso il meccanismo del franchising. Nel salone del franchising di Parigi dello scorso marzo si è focalizzato anche sullo sviluppo dei suoi negozi di moda per bambini. Cinque punti vendita Blukids sono infatti stati inaugurati in Francia, all’interno di negozi Chaussea, nelle città di Mondeville, vicino Caen, Annecy, Metz, Villefranche e Avignone.
 
Il gruppo OVS, che nel 2016 aveva collaborato con Jean Paul Gaultier per il suo marchio principale, ha ottenuto nell’ultimo esercizio annuale un aumento delle vendite del 3,3%, a 1,362 miliardi di euro.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriModa - ScarpeBiancheria intimaProfumiCosmeticiDistribuzione