Nike progetta 3.000 metri quadrati a Mosca

Nonostante la condizione economica in Russia non sia delle migliori (nel 2016 il Paese dovrebbe infatti registrare un’ulteriore contrazione del proprio PIL dopo il calo del 3,8% nel 2015), importanti progetti continuano a nascere sul territorio.

Nike aprirà uno store di 3.000 metri quadrati a Mosca - Nike

A3 Retail Group, partner locale di Nike, ha infatti annunciato l’apertura di un flagship store di 3.000 quadrati nel centro di Mosca.

“Gestiamo 8 negozi monomarca Nike; la nuova apertura è per noi una grande sfida”, ha commentato Aram Davtyan, fondatore di A3 Retail Group, che collabora anche con Vans, Wrangler e Lee. “Sarà il più grande negozio Nike non solo in Russia, ma in tutta l’Europa dell’Est. Sarà inoltre il primo flagship a Mosca, paragonabile agli store di Châtelet-les Halles a Parigi e di Soho a New York”.
 
Secondo gli operatori locali del settore immobiliare, si tratta di uno degli accordi più importanti realizzati nel centro di Mosca negli ultimi anni. L’apertura è prevista per l’inizio del prossimo anno al numero 14 di Kuznetsky Most, uno dei quartieri principali per la moda moscovita. La via pedonale ospita già il concept store di KM20, oltre a Hugo Boss, Hervé Leger, Karen Millen e numerosi bar e ristoranti lussuosi.
 
Di Olivier Guyot – Versione italiana di Laura Galbiati

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

SportDistribuzione