Nike lancia la sua App in sei Paesi europei

Il colosso americano dello sportswear rafforza la sua presenza digitale con il lancio di un’applicazione in Italia, Francia, Spagna, Germania, Paesi Bassi e Regno Unito.

Nike lancia un'applicazione in sei Paesi europei - Europa Press

La nuova App Nike è già disponibile per gli utenti Android e iOS e permette ai membri NikePlus di accedere a servizi esclusivi, come i consigli degli esperti e le ultime novità di prodotto del brand. L’applicazione permette inoltre di personalizzare il sito di vendita online di Nike adattandolo alle specifiche esigenze di ciascun utente e svela le ultime collezioni di ogni stagione e le idee dei migliori stilisti.

L’applicazione Nike offre anche delle soluzioni differenti in base alla localizzazione dei suoi utenti: gli utenti londinesi, ad esempio, avranno un accesso privilegiato alle partite delle migliori squadre di calcio, mentre gli utenti parigini riceveranno i suggerimenti degli stilisti più in vista. Gli utenti berlinesi potranno accedere a prodotti riservati; un servizio di cuciture personalizzate sarà invece proposto agli utenti olandesi. L’applicazione prevede inoltre dei consigli da parte degli atleti più famosi, oltre al lancio di prodotti in esclusiva e di ricompense.

Il produttore di calzature e abbigliamento sportivo ha registrato un utile netto di 4,24 milioni di dollari al termine del periodo fiscale, con un incremento del +12,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Tra giugno 2016 e maggio 2017 le vendite di Nike sono aumentate del +6% raggiungendo i 34 miliardi di dollari, con una crescita del +3% in Nord America, del +6% in Europa, del +12% in Cina e del +17% in Giappone.

Versione italiana di Laura Galbiati

Moda - Prêt à porter Sportmedia