Moncler raddoppia a Toronto

A una settimana dalla spettacolare inaugurazione del suo flagship più grande al mondo in Via Montenapoleone a Milano, che ha imbiancato la celebre via dello shopping con una magica nevicata, Moncler vola a Toronto per l’opening del suo secondo store in città.

Il nuovo store Moncler a Toronto

Lo spazio di 255 metri quadrati, di cui 190 dedicati alla vendita, situato in Bloor Street, porta così a tre il numero dei negozi Moncler in Canada, aggiungendosi alla boutique all’interno dello Yorkdale Shopping Center di Toronto, inaugurata nel settembre del 2014, e a quella di Vancouver, aperta a dicembre 2015. In totale, i negozi del brand sul continente americano sono 25.

Firmato dallo studio Gilles & Boissier, il design concept è quello tradizionale del brand. Una facciata in marmo accoglie i clienti, mentre lo spazio interno, suddiviso in quattro zone, è caratterizzato da pareti bianche e boiserie, con espositori in vetro e metallo scuro. Due gli elementi inediti, presentati per la prima volta nel nuovo store: tre pareti in ottone martellato e soffitti differenti in ogni sala. La prima sala ospita le collezioni Moncler Grenoble uomo e donna, la seconda le calzature e le ultime due sono dedicate al ready-to-wear donna.

L'interno del negozio

Moncler ha recentemente rilasciato i risultati finanziari relativi ai primi nove mesi dell’esercizio 2017, che si sono chiusi con ricavi consolidati pari a 736,8 milioni di euro, in crescita del 15% (+16% a tassi di cambio costanti) rispetto allo stesso periodo del 2016.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Lusso - Prêt à porter Distribuzione