Modaprima 83: bene l’estero (+7,5%), Italia stabile

L’83esima edizione di Modaprima, il salone dedicato alle collezioni ready-to-wear di abbigliamento e accessori donna e uomo destinate alla media e grande distribuzione, che si è svolto dal 10 al 12 novembre alla Stazione Leopolda di Firenze, ha confermato il suo carattere sempre più internazionale.


A fronte di presenze complessive in leggera crescita (+3%), per un totale di circa 1.450 compratori, i buyer esteri sono infatti aumentati del 7,5%, arrivando a pesare per il 60% sul totale delle visite, con circa 800 operatori arrivati da 48 Paesi.

In crescita i numeri da Giappone (+18%), Turchia (+47%), Russia (+33%), Stati Uniti (+50%), Hong Kong, Cina, Emirati Arabi e Paesi dell’Est Europa. Sostanzialmente stabili i numeri relativi ai buyer italiani.

“Siamo consapevoli che questo settore sta attraversando una fase piuttosto complessa”, ha sottolineato Agostino Poletto, Direttore Generale di Pitti Immagine. “Ci auspichiamo una maggior sinergia tra tutti gli operatori in campo, in funzione di un supporto sempre più concreto alle aziende e alla loro internazionalizzazione”.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Saloni / fiere