Milano si prepara alla Fashion Week con mostre fotografiche, incontri e live streaming

Mostre fotografiche, incontri e live streaming: per la prossima edizione di Milano Moda Donna è ricco il programma di appuntamenti culturali che la Camera Nazionale della Moda Italiana ha imbastito per accompagnare l'evento. 'Feel The Milan Fashion Week' è il nome del progetto, sostenuto dal Comune di Milano, che partirà, secondo quanto prevede il palinsesto, con la prima edizione di 'Fashion Film Festival Milano - FFFMilano' (14 e 15 settembre), al Piccolo Teatro Grassi di via Rovello (ingresso libero).

Milano Moda Donna settembre 2014

Domenica 14 alle 17.30 ci sarà, al termine della proiezione, un incontro con Franca Sozzani e Claudia Donaldson. Dal 17 al 22 settembre dalle 10 alle 19, appuntamento con Fashion Film Festival Milano Marathon presso il Parlamentino del Fashion Hub di Palazzo Giureconsulti.

Inizia il 15 per concludersi il 21 (dalle 10 alle 20), 'Gateway to Fashion Future @Expo Gate': la 'porta' di Expo di largo Cairoli ospita una mostra in cui le più prestigiose scuole di moda italiana, tra cui Naba, IED, Domus Academy, Polimoda, Iuav, Accademia di Costume e Moda e Istituto Secoli, espongono al pubblico le ultime creazioni dei loro studenti più promettenti. In Expo Gate sarà possibile anche seguire in streaming le sfilate del calendario ufficiale della fashion week. Il 16 settembre, dalle 19 alle 21, opening party con dj set di Scrunch/Stefano Fontana; il 21 alle 15, incontro pubblico con Renzo Rosso, fondatore di Diesel e presidente del gruppo Otb.

Al Fashion Hub, di via Mercanti (dal 17 al 22 settembre) 'Sofia Loren - mostra fotografica': realizzata in collaborazione con Olycom, rende omaggio alla bellezza e all'eleganza dell'attrice italiana premio Oscar per 'La ciociara' nel 1962 e alla carriera nel 1991,. Il prossimo 20 settembre, in concomitanza con la settimana della moda di Milano, compirà 80 anni.

Sempre al Fashion Hub, 'Cuoio di Toscana', il Consorzio che raggruppa le più importanti aziende conciarie del distretto toscano, insieme a Camera Nazionale della Moda Italiana dedica lo spazio 'Il cuoio della moda: le maestranze artigianali' all'artigianato del cuoio, con l'obiettivo di raccontare le eccellenze Toscane: per tutti i giorni della fashion week, maestri artigiani realizzeranno scarpe handmade con Cuoio di Toscana.
Una sfilata della fashion week P/E 2014 - Foto: Ansa

Stessa sede per 'Fashion Moda - Fashion meets art', progetto realizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana, Open Care e Naba. Fashion designer selezionati da CNMI e giovani artisti di Naba insieme all'insegna del 'mutual learning' per promuovere un'esperienza creativa nuova, trasversale e interattiva. Un gruppo di giovani artisti lavorerà con materiali evocativi ispirandosi alle collezioni degli stilisti emergenti. 'Isole digitali', dal 14 al 22 settembre, indica le aree che consentono l'accesso alla rete grazie al Wi-Fi gratuito e sono dotate di colonnine per la ricarica di tutti i dispositivi elettronici.

'Hans Feurer ' è di scena alla Permanente di via Filippo Turati con una mostra dedicata a uno dei più importanti fotografi di moda degli ultimi 40 anni. E ancora 'Krizia now. Looking back. Going forward' in mostra in corso Magenta 24 il 20 settembre dalle 10 alle 22. Evento speciale per i 20 anni della maison, con 'Marni Flower Market', in via Via Besana 12, il 21 settembre. Mostra fotografica anche per ricordare 'Valentina Cortese. la diva', al Teatro San Babila, dal 17 settembre al 20.

Ultimi due appuntamenti 'Textile Vivant: percorsi, esperienze e ricerche del textile design', la mostra alla Triennale di Milano,dall'11 settembre al 9 novembre. Infine, Marie Claire con l"associazione Via della Spiga' presenta una 'mostra multimediale open air magic accessories'. Protagonisti accessori che come per magia prendono vita nei luoghi preziosi e nascosti di Milano.

Copyright © 2017 AdnKronos. All rights reserved.

Moda - Prêt à porter Sfilate