Mido: Safilo riunisce i suoi partner in fiera, tra artigianalità e nuove tecnologie

Il Gruppo Safilo celebra a Mido 2017 il lancio del “Safilo Global Partner Network”, che riunisce gli oltre 50 distributori esclusivi in 70 Paesi del mondo, con l’obiettivo di rafforzare la propria presenza sul mercato.

Occhiali Polaroid, uno dei brand di Safilo

Per quest’edizione del salone dell’occhialeria, la società ha inoltre previsto una serie di nuovi progetti e iniziative dedicate ai visitatori, tra cui la presenza presso lo stand del marchio, nel Padiglione 1, degli artigiani dell’Atelier Safilo di Padova che mostreranno al pubblico il savoir fare sviluppato in 140 anni di storia dell’azienda.

Safilo presenta inoltre a Mido il primo Museo Digitale del mondo internamente dedicato all’occhialeria, dove è possibile scoprire la storia, la tecnologia e il fascino di questo settore. GalleriaSafilo.com è un progetto digitale cloud-based che consente agli utenti di scoprire, sperimentare e condividere l’esperienza di una visita al museo, tramite dispositivi tecnologici e social network.  

Gli artigiani di Safilo saranno presenti a Mido
 
Dopo il successo riscontrato al CES 2017, il Consumer Electronics Show di Las Vegas, il gruppo porta a Mido SafiloX, la prima piattaforma eyewear che monta in modo assolutamente invisibile la tecnologia di brain-sensing Muse di Interaxon, che consente di intercettare le onde cerebrali e migliorare il grado di concentrazione.

Infine, in una sezione dedicata all’interno dello stand Safilo presenterà in anteprima a clienti e giornalisti del settore la nuova collezione eyewear che arriverà sul mercato il prossimo autunno 2017, caratterizzata da nuovi contenuti tecnici ed estetici.

Il gruppo italiano, di proprietà del fondo olandese Hal, è il secondo produttore di occhiali più grande al mondo, e ha registrato un fatturato di circa 1,25 miliardi di euro nel 2016, pari a un -2% a cambi correnti e un -1,2% a cambi costanti rispetto al 2015. Una flessione imputabile soprattutto all’impatto negativo dei marchi che non fanno più parte del portafoglio del gruppo, tra cui quelli del colosso francese del lusso Kering, che nel 2014 ha deciso di interrompere la collaborazione con Safilo.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiInnovazione