Met e Cycle: buoni risultati per la PE13 e progetti all’estero

Il Gruppo Italservices ha registrato importanti risultati dalla campagna vendite PE13 di Met: la crescita in valore assoluto rispetto alla stagione AI12-13 evidenzia un +18%, ma ancor più significativa è la crescita fuori dal territorio domestico, che ha segnato un +25%. Dato che riflette e sostiene la strategia di espansione all’estero intrapresa dalla società, che prevede numerosi nuovi progetti e accordi distributivi.

Moreno Giurato

Met ha inaugurato in settembre il nuovo showroom direzionale a Parigi, in rue de Rivoli, diretta espressione del grande interesse riservato al brand da parte del mercato francese – cresciuto del 10% rispetto allo scorso anno, oltre che un’importante vetrina per i clienti orientali che si recano a Parigi alla ricerca di nuove tendenze. Un prossimo, importante step sarà lo sviluppo del mercato tedesco, anche in questo caso tramite l’apertura di showroom direzionali.

Sul fronte distribuzione estera, sono state inoltre avviate nuove collaborazioni con partner strategici in Svezia – per rafforzare la presenza nel Paese – Russia, Paesi Baltici e Middle East.

Per quanto riguarda il prodotto, con la PE13 Met ha avviato una nuova strategia distributiva – particolarmente apprezzata dai clienti – con la linea Mykonos, una proposta di pronto moda ispirata all’estate e al mare, che ha come obiettivo di rafforzare l’offerta nel periodo maggio/luglio, in cui tipicamente i negozi presentano poche novità.

Cycle, altro importante brand del Gruppo, ha mantenuto le proprie posizioni in Italia – risultato di per sé già positivo, vista la flessione nel settore del denim registrata nel nostro Paese – registrando però una buona crescita all’estero, che ha determinato un incremento della percentuale di vendite al di fuori dell’Italia dal 20% dello scorso anno all’attuale 25%.

Anche in questo caso, sono stati stretti nuovi accordi con partner distributivi in Germania, Austria e Middle East. Il brand sta inoltre perseguendo una strategia di consolidamento in Cina, Benelux, Scandinavia e Spagna, mercato nel quale Cycle ha recentemente avviato una trattativa sul fronte distributivo. Per quanto riguarda il prodotto, la strategia del brand è di puntare sul 5 tasche originale, arricchito da lavaggi particolari e tessuti preziosi, sulla base della convinzione che a partire dalla prossima primavera il mercato del denim riprenderà a crescere dopo la fase di stallo registrata negli ultimi periodi.

Sul fronte accessori, è stata rinnovata la licenza con Galizio Torresi per le scarpe uomo, mentre a partire dalla PE13 sarà disponibile una collezione di sneaker donna. Infine, è in via di definizione una licenza specifica con un nuovo partner che affiancherà alla parte sneaker prodotta con Torresi una proposta completa di calzature donna.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Business