Mango: due nuovi negozi nell'aereoporto di Barcellona

Mango apre due nuovi punti vendita presso l'aeroporto del Prat di Barcellona, dove ormai saranno disponibili tutte le sue linee: il marchio ha infatti inaugurato due nuovi punti vendita per le linee Mango Man e Violeta by Mango, presso il Terminal 1 dell'aeroporto.
 
Uno dei punti vendita Mango nell'aereoporto di Barcellona

Con queste nuove inaugurazioni, il marchio avrà tre punti vendita presso il Terminal 1 e due punti vendita presso il Terminal 2 , di uno degli aeroporti più importanti a livello internazionale.
 
Il nuovo punto vendita di Mango Man, linea di cui attualmente è testimonial Zinedine Zidane, disporrà di 297 mq.
 
L'altro punto vendita, quello dedicato a Violeta by Mango, linea  fino alla taglia 52, nata a gennaio 2014,  la cui immagine è Martín Berrocal, si svilupperà invece su 235 mq.

Il brand aveva aperto il primo negozio presso il Terminal 1 dell'aeroporto del Prat di Barcellona nel luglio 2012. Questo negozio di 600 mq proponeva finora le collezioni Mango e Mango Man, mentre da oggi venderà solamente la collezione donna.
 
Inoltre presso il Terminal 2 l'azienda dispone di un altro punto vendita di 190 mq dedicato a Mango Man e di uno di 450 mq in cui vengono proposte le linee Mango e MANGO Kids, la linea dedicata alla moda bambino dai 3 ai 14 anni.
 
Il marchio continua così il percorso di crescita e consolida la propria posizione sul mercato internazionale del travel retail dopo aver inaugurato punti vendita in aeroporti come quello di Londra, Nuova Delhi, Zurigo, San Francisco, Pechino, Orlando, Nanchang, Palma di Maiorca e Barcellona.

Con questi due nuovi punti vendita a Barcellona, salgono a 16 il numero totale di negozi del brand presenti presso gli aeroporti nazionali e internazionali a maggiore traffico aereo.
 
L'insegna, che conta oltre 2.700 negozi distribuiti in 108 Paesi diversi, ha chiuso l'esercizio 2013 con un fatturato del Gruppo Consolidato Mango MNG Holding pari a 1.846 milioni di euro registrando un aumento del 9% rispetto al 2012 e un utile di 120,5 milioni di euro, il 9% in più rispetto all'anno precedente,
 generando un Ebitda di 229,9 milioni di euro. Considerando l'importante presenza internazionale del marchio, l'83% del fatturato riguarda i mercati esteri, mentre il restante 17% il mercato nazionale spagnolo.
 

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AltroDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER