Maison & Objet, il salone del lifestyle ai blocchi di partenza

Maison & Objet debutta venerdì 8 settembre a Parigi-Nord Villepinte. Per 5 giorni, la fiera dedicata al design, agli stili di vita e agli accessori ospiterà 3.000 espositori, “tra i quali più di 600 nuovi brand e un 50% di aziende estere”, sottolinea Philippe Brocart, direttore generale di SAFI, società organizzatrice dell’evento. Quest’offerta a 360 gradi si articola attorno a 9 padiglioni, all’interno dei quali si esprimono gli universi della decorazione d’interni, del design, dell’arredamento, degli accessori moda, dell’abbigliamento, delle fragranze, del bambino, degli articoli per la tavola e infine dell’high-tech. Inoltre, il padiglione 6 è stato riformulato per rispondere al cambiamento delle richieste del mercato.

Maison & Objet scatta venerdì 8 settembre 2017

"Ora ci rivolgiamo a negozi più aperti e meno formattati, che non ragionano più in termini di categorie di oggetti, ma di lifestyle”, spiega Jean-Luc Colonna d’Istria, fondatore del concept store Merci, che ha partecipato al rinnovamento dello spazio. Un proposito che fa eco a quello di Sylvie Pourrat, direttrice di Première Classe, fiera che debutta anch’essa l’8 settembre e per la quale il lifestyle costituisce ormai il trait d’union fra tutti i segmenti del suo salone dedicato agli accessori moda.
 
Questa edizione autunnale di Maison & Objet dovrebbe attirare numerosi visitatori, perché il salone ha già registrato un significativo aumento delle pre-registrazioni. Lo scorso gennaio, e dopo due sessioni relativamente poco brillanti, la fiera ha registrato un incremento dei visitatori del 12,3% rispetto a gennaio 2016. Una progressione trainata dai visitatori stranieri, in particolare da quelli extraeuropei, cresciuti del 17,4%.
 
“I risultati ottenuti a gennaio, in particolare con il ritorno degli extraeuropei (Russia, Giappone, USA, Cina, Corea del Sud) e delle nazioni dell’Europa del Sud (Portogallo, Spagna, Italia), hanno portato alla registrazione di oltre 85.000 visitatori unici, il 50% dei quali provenienti dall’estero. Questi sono segnali della fiducia ritrovata dai consumatori e dagli imprenditori. Tutti gli indicatori fanno quindi presagire che la prossima sessione di Maison & Objet avrà un notevole successo”, conclude Philippe Brocart.
 
Fuori fiera si svolge inoltre la Paris Design Week, dall’8 al 16 settembre, una vetrina internazionale del design rivolta al grande pubblico, con una programmazione che coinvolge 200 spazi differenti.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriProfumiDecorazioneArte della tavolaSaloni / fiere