Maison Alaïa: i nuovi progetti per perpetuare il patrimonio del fondatore

“La mia ossessione è rendere le donne belle. Quando crei con questo in mente le cose non possono andare fuori moda". Lavorando su questo pensiero, la maison Alaïa continuerà a lavorare sull'eredità di stile iconico e artigianato unico che lo stilista ha lasciato.

Azzedine Alaïa nei suoi ateliers - Alaïa Paris

Così dalla maison hanno annunciato che nel gennaio 2018 durante la Settimana della Haute Couture, a Parigi, si terrà una mostra sulle creazioni di alta moda di Alaïa, scomparso un mese fa, a cura di Olivier Saillard, proprio in rue de la Verraine. Le prossime collezioni pret-à-porter e accessori saranno presentate a gennaio e marzo 2018.

Nella primavera del 2018 Londra ospiterà la celebrazione del lavoro di Alaïa nella mostra “Azzedine Alaïa The Couturier”, a cura di Mark Wilson, in programma al London Design Museum e l'apertura del primo flagship store della maison a Londra, in New Bond Street.

La nuova era della casa di moda vedrà all'opera talenti che da tempo fanno parte della “famiglia” Alaïa, alcuni dei quali hanno lavorato con lo stilista per 30 anni.
   

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Lusso - Prêt à porter Lusso - AltroDistribuzioneEventi