Levi’s e l’importanza dell’esperienza reale nel mondo digitale

Levi Strauss & Co. ha registrato una crescita del 23% in Europa, grazie a un aumento di fatturato sui tutti i canali e i mercati. Anit Van Eynde, VP Brand Marketing di Levi Strauss & Co. Europe ha spiegato nel corso del suo intervento al Decoded Fashion come il digitale può continuare a supportare la crescita.


“In Levi’s crediamo nel potere delle esperienze personalizzate e creiamo quindi strategie in tal senso, con l’obiettivo di focalizzarci sul marchio”, ha spiegato Van Eynde. “Bisogna essere in grado di catturare l’attenzione del cliente, che dura circa 3 secondi, costruendo rapporti attraverso uno schermo”.

Negli ultimi anni la strategia di Levi’s si è basata su tre asset fondamentali: diventare il marchio di jeans più amato a livello globale; rendere i prodotti Levi’s una “tela bianca” attraverso cui il cliente possa esprimere se stesso; e restare al centro della cultura popolare. Tre pilastri attorno ai quali è stata sviluppata la piattaforma “Live in Levi’s”, che ha permesso al brand di entrare nella vita quotidiana della sua clientela.

“Levi's ha una lunga storia di supporto alle comunità locali, ad esempio quella musicale”, ha proseguito il manager. “Lo scorso anno abbiamo lanciato il ‘Levi's Music Project’, con l’obiettivo di creare un approccio nuovo in grado di conquistare i più giovani, attraverso la collaborazione con artisti emergenti che possano fornire istruzione musicale a chi è meno fortunato. Il progetto ha avuto successo e sarà esteso ad altre città del Regno Unito, della Francia e della Germania; in questo momento lo stiamo lanciando in Spagna. Tutte le esperienze dei partecipanti e degli artisti sono state condivise online, raggiungendo oltre 20 milioni di visualizzazioni”.

È di oggi inoltre la notizia relativa all’apertura di un nuovo store Levi’s in Union Square a New York: uno spazio di 1.600 metri quadrati, che sostituirà lo store di Broadway e che sarà improntato sul concetto di "unified commerce" e sulla multicanalità, con l’obiettivo di abbattere le barriere tra esperienza di acquisto online e offline.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Denimmedia