Lario 1898: Magnani lascia, Andrew Kwon nuovo CEO

Cambio ai vertici del calzaturificio Lario 1898, società controllata dal 2010 dal colosso coreano del retail E-Land, a cui fanno capo i marchi di calzature di lusso Sutor Mantellassi e Lorenzo Banfi. L'amministratore Delegato Anton Magnani ha, infatti, lasciato il suo incarico, assunto a settembre del 2014, per cogliere nuove sfide professionali.

Andrew Kwon, nuovo CEO di Lario 1898

Al suo posto, secondo quanto risulta a FashionNetwork.com, è appena stato nominato il manager coreano Andrew Kwon, che proviene da un'esperienza quasi quinquennale nel gruppo, come Chief Investment Officer di E-Land Europe e Vice President di Mandarina Duck e Coccinelle. Kwon guiderà l’azienda, direttamente da Milano, nelle dinamiche di sviluppo internazionale e in tutte le attività di posizionamento del brand, rispondendo direttamente alla proprietà coreana E-Land.

Anton Magnani, CEO di Lario dal 2014, ha lasciato l’azienda per assumere un nuovo incarico dirigenziale all'interno di un'azienda di pelletteria di lusso toscana

Magnani, che prima di diventare CEO di Lario era stato per quasi dieci anni Managing Director e Senior Vice President della divisione calzature e accessori di Hugo Boss, andrà a breve a dirigere una realtà toscana di pelletteria di lusso.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeLusso - ScarpeNomine