La Gardenia: terapia d'amore 2013 (con Elio Fiorucci)

Dopo il successo alla Triennale di Milano, la mostra biografica di Elio Fiorucci, che racconta i momenti più salienti della carriera dello stilista, arriva a Roma, presso l’atelier romano de La Gardenia, dove resterà aperta dall’8 febbraio all’8 marzo.
Elio Fiorucci

Un’occasione per ripercorrere le vetrine dei primi atelier di Milano e New York, gli opening party con artisti e personaggi del jet set che hanno punteggiato la storia dello stilista; fra tutti Andy Warhol e Truman Capote, Grace Jones e Brooke Shields, ma anche Oliviero Toscani, David Bowie, Mick Jagger, Red e Alana Stewart, o Liza Minnelli e Anthony Quinn; senza dimenticare il momento del lancio della prima linea di occhiali (era il 1978 e nessuno stilista ne aveva mai firmata una prima di allora).

La location è apparentemente inusuale, ma in realtà perfetta, data anche la recente collaborazione tra il designer e La Gardenia. 'Love Therapy' è infatti la linea di accessori per la bellezza e la cura della persona disegnata in esclusiva per questa catena di profumerie che, secondo le parole dell’amministratore delegato Fabio Pampani: “Ha avuto un successo immediato. Non avevo dubbi. Soprattutto perché dietro i semplici 60 articoli che caratterizzano la linea c’è una filosofia che accomuna La Gardenia ed Elio Fiorucci: presentare nuove possibilità per regalarsi momenti di piacere per gli occhi e per lo spirito”.

La redazione di FashionMag.com Italia ha raggiunto Fabio Pampani per avere qualche notizia in più su questa collaborazione e sui progetti per il 2013 delle profumerie La Gardenia.

FM: Quali sono i vostri progetti retail per il 2013?
Fabio Pampani: Sono già previste 5 aperture per il 2013. Sono in corso delle valutazioni e degli accordi preliminari, quindi non è possibile dare grandi anticipazioni in proposito. Due di questi negozi saranno in Veneto in due centri commerciali e di uno di essi è prevista l’apertura tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate. Un altro negozio sarà in Campania e di questo, come del secondo negozio veneto, l’inaugurazione è prevista invece per settembre, ottobre.

FM: Qual è stato l’andamento del vostro fatturato nel 2012?
Fabio Pampani: In generale in linea con il mercato della profumeria che si è attestato intorno al -4%.

FM: Qual è il vostro obiettivo di fatturato con iniziative come 'Love Therapy', la vostra linea di accessori beauty in collaborazione con Elio Fiorucci?
Fabio Pampani: È un’attività avviata da poco ma speriamo che il reparto accessori, complementari e bijoux possa raggiungere con il tempo il 4-5% di fatturato. Il resto delle nostre vendite è composto invece da prodotti di cosmetica pura.

FM: Quali sono i vostri progetti per il 2013?
Fabio Pampani: C’è un processo in corso già da anni con il quale portiamo in Italia con contratti in esclusiva prodotti internazionali; puntiamo a rafforzarlo e a continuare su questa strada. Attualmente abbiamo 8 brand internazionali in esclusiva: Rodial, Alma K, The Balm, Omum, Smashbox, NIP+FAB, Kyoku e Greenland. Inoltre c’è il marchio delle nostre profumerie: Maison Bio, comprensivo della linea di solari Maison Bio Sun. Vede, non vogliamo semplicemente che le nostre vendeuse siano gentili e cortesi, ma intendiamo offrire al cliente un servizio più completo, di cura e attenzione di più alto livello. In questo senso un’altra nostra iniziativa è la consulenza per la sposa. Le nostre parole d’ordine sono buon assortimento, buona competenza e buon servizio. Questi sono i nostri obiettivi.

Isabella Stancari

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

ProfumiSaloni / fiereEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER