L’Amy Italia: accordo di distribuzione esclusiva per l’eyewear di Made in Italia

Made in Italia, marchio digitale distribuito in oltre 60 nazioni, di proprietà della società torinese di distribuzione online B2B di abbigliamento e accessori Brandsdistribution, dopo aver realizzato linee di calzature uomo e donna in vera pelle, punta adesso sull’eyewear, realizzando una collezione di occhiali da sole in collaborazione con L’Amy Italia.

L'Amy per Made in Italia - Brandsdistribution

Una linea che ricalca i modelli più di tendenza della stagione PE 2017: da quelli femminili dalla forma cat-eye o a mascherina fino ai round glasses.
 
“La collezione di occhiali da sole Made in Italia – commenta Carlo Tafuri, Founder e COO Brandsdistribution.com – è stata strutturata per rispettare i più alti standard: il prodotto è 100% italiano, realizzato con materiali di qualità. Abbiamo lavorato per creare una linea di occhiali, uomo e donna, che rispecchiasse le tendenze del momento, dai colori al design, ma rendendola accessibile a tutti. Non esiste infatti alcun costo aggiuntivo per il branding”.
 
La collezione di occhiali da sole di Made in Italia è distribuita in esclusiva sul mercato nazionale da L’Amy Italia, che produce e distribuisce gli occhiali di diversi marchi di lusso della moda e del lifestyle, come Balmain, Kenzo, Bally, Cerruti, New Balance e Vespa.
 
“Made in Italia - dichiara Fabrizio Calarco, CEO di L’Amy Italia – rappresenta una nuova idea di stile, pronta a rivoluzionare il concetto di Made in Italy. Siamo orgogliosi di poter distribuire in esclusiva un prodotto che presenta combinazioni di materiali, tinte e design che esprimono l’italianità partendo dall’epoca della Dolce Vita fino ai giorni nostri”. La collezione ha debuttato sui social con la campagna “Love at first sight”.

L'Amy per Made in Italia - Brandsdistribution

Brandsdistribution.com distribuisce ormai oltre 120 marchi grazie al commercio on line, “una via ormai inevitabile per raggiungere con un click mercati altrimenti irraggiungibili con i sistemi tradizionali”, ricorda ulteriormente Carlo Tafuri. La piattaforma conta oltre 145.000 rivenditori registrati e distribuisce in oltre 70 Paesi.
 
Nata nel 2008, l’azienda di Torino ha chiuso il 2016 con un fatturato che ha superato i 20 milioni di euro. Presente in 96 Paesi, con un network di oltre 145 mila rivenditori iscritti, Brandsidistribution.com possiede un catalogo che vede tre marchi proprietari: Made in Italia, Ana Lublin e Skinlabo. Tra le licenze, quella di Sparco, Oxford University, Fontana 2.0, Nolan Eyewear. L’azienda annovera tra i suoi clienti piccoli rivenditori fisici, catene di negozi e di outlet e i più importanti siti di e-commerce di vendite private e multimarca al mondo.
 
La società opera attraverso il portale Brandsdistribution.com, di proprietà di IDT SpA, società leader mondiale nella distribuzione online B2B per l'abbigliamento e gli accessori firmati. Carlo Tafuri è il Fondatore e COO della società; Angelo Muratore è il Presidente, Ida Tafuri l’amministratore delegato e Michele Contrini il CFO.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriModa - ScarpeOcchialiDistribuzioneCollezione