Just Over The Top supera i 50 milioni di euro di fatturato

Aperture di negozi in Francia, sviluppo all’estero, inserimento di nuovi prodotti: habitué del Pitti Uomo, il marchio francese di spostswear JOTT Just Over The Top continua a crescere. Dopo aver ottenuto un fatturato di 49 milioni di euro l’anno scorso, il brand marsigliese, che ha raggiunto il successo grazie ai suoi piumini leggeri, punta a crescere del 25% quest’anno.

Just Over The Top ha aperto la sua prima boutique a Parigi - JOTT

Prova di questo dinamismo il fatto che il brand, che resta indipendente e familiare e che controllava 29 negozi monomarca a fine 2016, punta ad arrivare a 44 store in Francia e 3 all’estero al 1° dicembre 2017. “Un rafforzamento della rete, in proprio e con dei partner, che ci ha permesso di coprire altre zone chiave del nostro sviluppo”, ha spiegato Daniel Barbier, responsabile dello sviluppo dei franchising. “Abbiamo aperto ad Arcachon e Deauville in Francia. La moda mare è molto importante, perché siamo arrivati a sviluppare la nostra offerta estiva fino al beachwear. Il nostro concept funziona molto bene con i costumi da bagno”.
 
Adesso il marchio punta su inaugurazioni di store a Biarritz, Saint-Malo e sulla costa mediterranea. Quest’anno Just Over The Top è anche entrato direttamente a Parigi. Ha appena aperto un negozio su boulevard Saint-Germain, sulla rive gauche, ed entrerà nell’estensione del centro commerciale “Parly 2” in dicembre. Ora punta ad aperture nel XVI arrondissement e nel Marais parigini, e vuole identificare gli indirizzi migliori in periferia. Inoltre, JOTT ha ingrandito la sua boutique di Marsiglia, facendola diventare un flagship di 110 metri quadri.


JOTT

"Il nostro progetto di creare una rete di negozi in Francia con circa sessanta boutique prende forma”, sottolinea Nicolas Gourdikian, fondatore e direttore di collezione del brand. “Dovremmo raggiungere quest’obiettivo a fine 2018. Ciò consente ai multimarca di continuare a lavorare con il nostro marchio ed è per questo che non abbiamo l’e-commerce. Puntiamo ad arrivare a 100 shop-in-shop con il nostro concept modulabile lineare entro la fine dell’anno”. Il marchio vanta una presenza in 600 negozi multibrand in Francia.

Ma per JOTT è l’export a rappresentare l’asse portante di crescita. “Stiamo sviluppando da un anno una presenza negli aeroporti”, precisa Daniel Barbier. “Siamo presenti in una cinquantina di duty-free, soprattutto in Asia, in Iran e in Qatar. Mercati che si adattano perfettamente al nostro prodotto moda e funzionale. E abbiamo ancora delle possibilità di sviluppo in questo ambito”. Just Over The Top inizia anche a distribuirsi con un partner in Nord America e ad essere presente, con un partner russo, al salone CPM di Mosca, Inoltre, il brand si sta diffondendo, grazie a dei partner locali, anche sui mercati del resto d’Europa. JOTT ha infatti aperto i suoi primi negozi a Berlino e Bruxelles quest’anno è inaugurerà a Barcellona nelle prossime settimane. E punta ad aprire in altre città nel 2018.

JOTT

Nel 2018, il marchio di Marsiglia incrementerà anche l’offerta, introducendo due nuove linee supplementari, come bonus per la primavera-estate e l’autunno-inverno. “La nostra volontà è di presentare delle novità nel corso dell’anno con dei capispalla, dei colori forti, e per l’estate introdurre per la prima volta della maglieria”, puntualizza Nicolas Gourdikian. “Saranno collezioni di 20-30 pezzi. Non ci saranno dei piumini basic, ma articoli che possono essere presentati e indossati per un determinato periodo. Con lo sviluppo internazionale, ci siamo distribuiti in sempre più nazioni con climi diversi e cerchiamo di proporre delle soluzioni che si adattino ai diversi mercati”.
 
Il brand francese, lanciato nel 2010, punta dunque su queste iniziative per continuare ad ottenere le sue belle crescite in doppia cifra.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Costumi da bagnoDistribuzioneBusiness