Il proprietario di Bestseller sale al 29% del capitale di Asos

L’uomo d’affari danese Troels Holch Povlsen, proprietario del gruppo di abbigliamento  Bestseller, ha portato la sua partecipazione in Asos al 29%, si legge in una nota regolamentare della scorsa settimana.

Il danese Troels Holch Povlsen sale nel capitale sociale della piattaforma britannica Asos - Asos

Con la sua acquisizione di nuove quote, effettuata attraverso la holding d’investimenti Aktieselskabet af 5.5.2010, l'imprenditore sfiora così la soglia di un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria, fissata al 30%.
 
Il proprietario del marchio di abbigliamento Bestseller ha per anni costantemente aumentato la sua partecipazione nel retailer online, passando da meno del 6% al 17,6% fra il 2010 e il 2016. Già nel 2011 questi era stato considerato un potenziale acquirente della piattaforma britannica di moda, ma in quell’occasione Povlsen aveva escluso di voler fare un’offerta per acquisirne il controllo.
 
La holding di Troels Holch Povlsen è il principale azionista di Asos, seguita da Capital Group Companies, con il 10,38%. Baillie Gifford ne possiede l’8,7% e Nick Robertson (che ha fondato il sito nel 2010), il 6,59%.
 
Il danese possiede inoltre una partecipazione in Zalando e controlla i marchi di moda Jack & Jones, Vero Moda, Selected e Only attraverso il suo gruppo Bestseller.
 
(Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porterModa - AltroBusiness