Il gruppo Pidielle, salito del 25% nel 2017, punta sulla cosmesi Green con il brand Elgon

“Il 2017 è stato un anno sensazionale per il nostro gruppo, dato che le vendite sono cresciute del 25%, portando a un fatturato di 19,7 milioni di euro”, afferma Serena Caimano, CEO della società Pidielle S.p.A. di Nerviano (MI). “Siamo un’azienda in forte evoluzione culturale e manageriale, e a budget abbiamo una crescita prevista per il 2018 almeno del 10%. Dopo i primi due mesi dell’anno siamo in linea con questo obiettivo”.

Una selezione di prodotti Elgon - Pidielle

Con oltre 45 anni di attività alle spalle e dopo aver realizzato più di 1.000 formulazioni cosmetiche, Pidielle si avvale di 80 dipendenti in Italia ed esporta in 90 Paesi nel mondo su 5 continenti. Elgon, marchio di cosmetici professionali per capelli distribuito nel canale dei parrucchieri, “è il principale dei 4 brand che gestiamo”, continua la Caimano, “per i quali curiamo tutto in Italia: ideazione, progettazione formulativa, industrializzazione, vendita e logistica. Il secondo marchio è Mood e poi ci sono due brand marginali al momento: Link-D, che si occupa di servizi chimici per capelli, e OleaColor, classico kit colore che si vende presso i grossisti e i punti vendita specializzati. Elgon genera l’85% del giro d’affari, Mood il 10%, il restante è diviso fra gli altri due”.
 
L’85% del fatturato aziendale proviene dall’estero. “La fetta dell’export cresce a ritmo più elevato dell’Italia e quindi tendiamo ad internazionalizzarci sempre più”, aggiunge Serena Caimano. La nazione maggiormente cresciuta lo scorso anno è il Cile (+36%). Il primo mercato è il continente americano preso nel suo insieme, dove l’azienda ha anche una subsidiary locale e vi vende direttamente; seconda area è l’Europa, “dove l’Italia è ovviamente un mercato importantissimo per noi”, continua la CEO, “ma vendiamo bene anche in Spagna, Polonia e UK; segue la Russia, mentre in Asia abbiamo progetti ancora piccoli ma promettenti, per esempio in Giappone e Malesia”. Come nazioni, in percentuale i primi 3 mercati del gruppo lombardo sono Cile, Italia e Polonia nell’ordine.

Serena Caimano durante il suo viaggio in Sierra Leone - Pidielle

Quest’anno, Pidielle lancia un servizio di consulenza per il parrucchiere per aiutarlo nella selezione colore per il cliente finale che beneficia del rinnovo della formula della colorazione principale del brand Elgon, che è “Moda&Styling”. Inoltre, viene lanciato un nuovo prodotto nella linea “Imagea”, nata un anno fa, che vede aggiunta al marchio Elgon la label ‘green’. Si tratta di “Phytoguard”, un nettare per capelli pensato per contrastare gli effetti dell’inquinamento atmosferico in città. Contiene proteine vegetali estratte dalla pianta di baobab biologico, olio della noce di mongongo e acido ialuronico di derivazione vegetale. Bioplastica proveniente dalla canna da zucchero è utilizzata per il packaging, mentre materie prime biologiche e derivanti da agricoltura sostenibile sono parte della formulazione dei prodotti.
 
Nel nostro incontro al Cosmoprof di Bologna, la Caimano ha anche ricordato che il gruppo Pidielle sta tornando a distribuirsi in Egitto, dopo l’abbandono dovuto alle recenti instabilità politiche, e ha aggiunto che l’azienda ha ottenuto la certificazione Halal.

Elgon green, il prodotto "Phytoguard" della linea "Imagea" - Pidielle

Da 8 anni Elgon segue un progetto di responsabilità sociale, realizzato con la onlus milanese Coopi, in Sierra Leone per lo sviluppo delle condizioni economiche locali. Il progetto prevede la coltivazione e la raccolta degli anacardi con progetti di formazione in agronomia e igiene alimentare per le donne locali, le quali vendono poi il raccolto a una società olandese che li commercializza. “Li aiutiamo a sviluppare un futuro, nel loro Paese, che indirettamente diventa un modo per diminuire alla radice il problema dell’enorme emigrazione per povertà dall’Africa”, puntualizza orgogliosa la dirigente. Attualmente sono 168 le donne supportate impegnate nella coltivazione e lavorazione dell’anacardo, e 1.000 quelle coinvolte in attività di formazione; 1.400 le famiglie interessate.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiEsteticaSaloni di bellezzaBusiness