Il biologico torna a Bologna per i 30 anni di Sana

Da venerdì 7 a lunedì 10 settembre, Sana, il salone dedicato all’alimentazione biologica, alla cura del corpo naturale e al green lifestyle, dà appuntamento agli operatori del settore a BolognaFiere, per celebrare la sua 30esima edizione con un ricco calendario di eventi e iniziative sia all’interno del quartiere fieristico, con oltre 52.000 metri quadrati di esposizione e 7 padiglioni, sia in città. Attesi numerosi buyer internazionali da circa 30 Paesi, grazie alla collaborazione con ITA - Italian Trade Agency.

Sana torna a Bologna dal 7 al 10 settembre - sana.it
 
Il Sottosegretario alle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, Alessandra Pesce, darà il via alla manifestazione venerdì 7 settembre alle 10.00, con il taglio del nastro alla presenza delle autorità locali e dei vertici di BolognaFiere. Alle 10.30 in Sala Notturno è previsto l’inizio del Convegno inaugurale “30 anni di bio: 30 anni di Sana. 30 anni di successi per l’agricoltura del futuro”, organizzato da BolognaFiere e FederBio. Strategie e prospettive per il mercato saranno al centro del dibattito, che prenderà il via dalla profilazione di un comparto che in pochi decenni si è trasformato in una punta di eccellenza della produzione agricola italiana.
 
Alle 14.30 di venerdì 7, sempre in Sala Notturno, sarà presentato l’Osservatorio Sana 2018, promosso e finanziato da BolognaFiere con il patrocinio di FederBio e AssoBio e realizzato da Nomisma, che analizzerà le abitudini d’acquisto di prodotti biologici e le risposte che i rivenditori specializzati hanno adottato per venire incontro alle nuove esigenze degli acquirenti. Durante l’incontro saranno presentati i più recenti dati raccolti dal SINAB (Sistema d’Informazione Nazionale sull’Agricoltura Biologica) per conto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo) e da ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare).

Il VeganFest a Sana 2017 - sana.it
 
Tra le iniziative previste, i 5 convegni organizzati tra sabato 8 e domenica 9 nell’ambito di “Sana Academy”, durante i quali docenti, ricercatori universitari e professionisti si confronteranno su biotecnologie per la produzione di ingredienti per la cosmesi naturale, botanicals e alimentazione per i disturbi dell’apparato gastrointestinale, proprietà di probiotici e prebiotici, dieta vegetariana per lo sport e la salute della persona e correlazione tra nutrizione e longevità.
 
All’interno del Centro Servizi sarà ospitata “Sana Novità”, l’area dedicata alle più recenti innovazioni del settore, 950 in questa edizione, tra le quali i visitatori potranno decretare i vincitori di “Sana Novità Award”, la cui premiazione è prevista per domenica 9. Tornano inoltre “Sana Shop”, lo spazio dove è possibile acquistare una selezione di articoli proposti dalle aziende espositrici, e il “VeganFest” (pad. 19), il più importante appuntamento in Italia sul mondo vegano, organizzato in collaborazione con Veganok. 
 
Infine, “Sana City”, il calendario di eventi green in programma in città: Eco-Bio Confesercenti propone con Ecobio in Città oltre 100 appuntamenti per 10 giorni all’insegna del biologico e del naturale; FederBio organizza a Bologna la tappa finale della Festa del Bio; Ascom Confcommercio Bologna partecipa al trentennale di Sana con le aperture prolungate di circa 40 tra ristoranti e negozi.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

BenessereGastronomiaSaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER