Il Gruppo Benetton assorbe la sua filiale spagnola

Benetton riorganizza la propria struttura in Spagna. La sede centrale del gruppo veneto di abbigliamento e lifestyle ha assorbito la propria filiale nel Paese iberico, la società Benetton Retail Spain, con sede a Barcellona, e della quale il Gruppo Benetton era socio unico.

Un negozio Benetton a Madrid - Benetton

Come è apparso nel Bollettino Ufficiale del Registro delle Imprese, la fusione per assorbimento è stata approvata lo scorso 3 luglio, con il conseguente scioglimento di Benetton Retail Spain e il trasferimento del business all’azienda madre, che acquisisce le attività e le passività della società estinta.
 
L’operazione di fusione fa parte del processo di ristrutturazione aziendale del gruppo Benetton a livello europeo. L’attività economica della defunta controllata Benetton Retail Spain sarà continuata in Spagna dalla succursale Benetton Retail Sucursal en España.
 
Il cambiamento organizzativo in Spagna coincide con il suddetto processo di ristrutturazione avviato dall’azienda trevigiana negli ultimi anni, alla ricerca di una ripresa che non riesce ad arrivare, dal momento che il suo business accumula contrazioni da diversi esercizi.
 
Nel 2016, il gruppo con sede a Ponzano Veneto, ha fatturato 1,376 miliardi di euro, un 8,5% in meno dell’esercizio precedente, registrando perdite per 81 milioni di euro.
 
Negli ultimi mesi, Benetton ha effettuato un totale di 15 aperture di punti vendita in Spagna rafforzando la presenza del brand nelle aree urbane a maggior tasso di shopping e nei centri commerciali.
 
In Spagna, Benetton è presente nella vendita al dettaglio da più di 30 anni e vi gestisce oltre 240 negozi a livello nazionale.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Distribuzione