Il Comité Colbert accoglie tre nuovi membri

Tre nuovi membri entrano a far parte del Comité Colbert, che « prosegue la sua politica di apertura alle giovani maison » come sottolinea l’associazione in un comunicato. Quest’ultima ha recentemente accolto al suo interno la Maison Francis Kurkdjian, insieme alla maison austriaca di cristalleria Riedel e la maison di gioielleria greca Zolotas, che vanno a rinforzare la presenza europea dell’associazione.


franciskurkdjian.com

Nata nel 2009 dall’incontro tra Francis Kurkdjian, rinomato creatore di profumi, e Marc Chaya, ex-associato di Ernst & Young, la Maison Francis Kurkdjian si è imposta nel tempo per i suoi prodotti che mixano la tradizione della profumeria francese e la visione contemporanea. Oggi è presente in 36 paesi attraverso circa 400 punti vendita.

Fondata più di 250 anni fa nel nord della Bohême, la società Riedel rappresenta da 11 generazioni l’arte del vetro haut de gamme.

Il gioielliere Zolotas vanta un’eredità storica similare, visto che è stato fondato ad Atene nel 1895 da Efthymios Zolotas e s’inspira da sempre al patrimonio multimillenario della Grecia. La Maison si è installata a Parigi dal 1970.

Il Comité Colbert raggruppa oggi 81 membri, 14 membri associati e 6 membri europei.


 

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Arte della tavolaEventi