IEG sbarca negli USA ed acquisisce il 51% di FB International

Italian Exhibition Group, società nata dall'unione delle fiere di Rimini e Vicenza, entra nel mercato fieristico USA con l'acquisto di FB International Inc., società di allestimenti fondata nel 1988 dall'imprenditore italiano Fabrizio Bartolozzi e che ha due sedi operative: una ad Oakland, in New Jersey, in grado di coprire tutta la costa Est, dal Canada a New York fino a Miami, ed una a Las Vegas, in Nevada, per la costa Ovest, includendo il Messico.

Da sinistra: Carlo Costa, Corrado Facco e Fabrizio Bartolozzi - ANSA

"Abbiamo acquisito il 51% di Fb International”, ha spiegato il Presidente e AD di IEG, Lorenzo Cagnoni, “una realtà in grado di fornire servizi di general contracting e soluzioni allestitive specializzate e 'taylor made', preziose per i grandi operatori.

L'operazione si concretizza con la costituzione di una New.Co 100% Italian Exhibition Group che si chiamerà IEG USA e diventerà lo strumento operativo per nuove iniziative di business, anche con altri poli fieristici italiani. Abbiamo infatti già in vista nuove acquisizioni".

FB International avrà nel suo top management lo stesso Bartolozzi come CEO, mentre Corrado Facco ne assumerà la Presidenza. A Carlo Costa, vice Direttore di IEG, viene affidata la presidenza di IEG USA.

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Moda - AltroNomineBusiness