ICE: inaugurato centro tecnologico per le calzature in Vietnam

In data 12 luglio 2017 è stato inaugurato il "Centro Tecnologico Calzaturiero di Formazione Italo-Vietnamita" presso la sede dell'associazione locale di categoria Lefaso (Vietnam Leather, Footwear and Handbag Association) nel distretto calzaturiero della provincia di Binh Duong, immediatamente a Nord di Ho Chi Minh City.


Il progetto - si legge in una nota diffusa dall'ICE - ha la finalità di supportare lo sviluppo dell'industria calzaturiera locale attraverso la realizzazione di un centro tecnologico per la produzione di calzature, dotato di una linea completa di macchinari ed attrezzature italiani.

In tale struttura verranno organizzati dei corsi per la formazione professionale di personale tecnico, docenti e studenti, favorendo l'apertura di nuove prospettive di collaborazione industriale e commerciale tra Italia e Vietnam e la promozione della tecnologia italiana di settore.

I partner principali del progetto sono l'Agenzia ICE e Lefaso (Vietnam Leather Footwear and Handbag Association) che hanno sottoscritto un accordo il 6 aprile 2016, prevedendo la collaborazione per la parte italiana di Assomac (Associazione Costruttori Italiani Macchine ed Accessori per Calzature, Pelletteria e Conceria) e PISIE (Politecnico Internazionale per lo Sviluppo Industriale ed Economico) e per la parte vietnamita di HITC (Hochiminh Industry and Trade College).

L'evento inaugurale del Centro Tecnologico si è svolto in concomitanza con la data di apertura della fiera vietnamita Shoes and Leather (12-14 luglio 2017) in cui è presente una collettiva italiana di 24 aziende. Dopo la cerimonia inaugurale sono stati organizzati una visita guidata al Centro Tecnologico, con messa in funzione dell'impianto e prova dimostrativa.

Fonte: APCOM

Moda - ScarpeLusso - ScarpeIndustryInnovazione