HoMi si prepara per l’edizione di gennaio, tra aree speciali e più spazio alle proposte kids

Fervono i preparativi per la prossima edizione di HoMi, il salone degli stili di vita che si svolgerà dal 26 al 29 gennaio presso Fiera Milano a Rho, che lo scorso settembre ha visto protagonisti 1.370 espositori, di cui il 34% esteri, e ospitato 62.000 visitatori, di cui il 18% provenienti da 34 Paesi esteri. Grazie alla collaborazione con ICE, a gennaio sono attesi buyer selezionati da Paesi già consolidati per HoMI, come Cina, Grecia, Belgio, Francia, Iran, Nord Africa, Russia, Spagna, Singapore, ma anche da nazioni più “nuove” per il salone, tra cui Argentina, Giappone, Canada, Colombia, Vietnam.
 

A gennaio inoltre, grazie a una nuova collaborazione con DOXA, l’istituto italiano di ricerche e indagini statistiche, si aggiungerà al palinsesto degli eventi formativi la presentazione di un’indagine sui modi di vivere la casa e sulle abitudini di consumo, che ha l’obiettivo di fotografare le nuove tendenze e anticipare l’evoluzione di mode e gusti individuali.
 
Tra le novità previste per la prossima edizione, il satellite “Kids Style”, dedicato al mondo dei bambini (complementi d’arredo, oggetti di design, tessile, giocattoli e decorazioni per i più piccoli) arricchisce la sua proposta con l’area “Pop up store”, che amplierà l’offerta espositiva di questo settore. Le proposte presentate saranno dedicate alla fascia temporale che copre i primi mille giorni di vita del bambino e lo spazio si presenterà con una serie di suggerimenti su come un negozio moderno possa offrire supporto e prodotti, in grado di fidelizzare le famiglie.
 
“Fashion&Jewels”, il settore di HOMI dedicato ai bijoux e agli accessori per la persona, presenterà “Naturalia”, una mostra dedicata ai gioielli-moda plasmati a imitazione della natura e delle sue creature: protagonisti più di cento gioielli di creatori di bigiotteria, stilisti e designer italiani (tra cui Versace, Cavalli, Dolce & Gabbana) che dagli anni ‘50 si sono ispirati, per le loro creazioni, alla natura.
 
Tornano le aree speciali già conosciute e apprezzate dai visitatori, tra cui “HoMi Smart”, dedicata al connubio tra design e nuove tecnologie; “La Magnifica Forma”, incentrata sull’artigianato d’eccellenza; “HoMi Food”, l’area dedicata alle produzioni agroalimentari di qualità; “Festivity”, con le proposte per le decorazioni natalizie e le celebrazioni di ogni tradizione. Riproposto anche l’incontro con le culture internazionali grazie a “HoMi Asia Design”, il progetto nato dalla collaborazione tra HoMi e SarpiBridge Oriental Design Week, associazione impegnata nel creare collaborazioni tra Oriente ed Occidente, che presenterà proposte di designer, artigiani e aziende asiatiche di alta qualità, e “DDD”, lo spazio che ospiterà creazioni provenienti dai principali Paesi europei e sudamericani.
 
Infine, confermato anche per questa edizione il format di “HoMi in Città”, con iniziative pensate per raccontare le storie e i protagonisti di HoMi anche al grande pubblico della metropoli milanese. Per questa edizione, il salone presenterà la mostra “Conviviando, l’Arte della Tavola tra passato e futuro” dedicata alle più affascinanti espressioni degli oggetti dedicati alla tavola e ai loro diversi stili nella storia.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

GioielleriaLifestyle - AltroSaloni / fiere