Helmut Lang: Katayone Adeli sarebbe stata contattata per acquisirne la direzione creativa

Entro poco tempo, Helmut Lang potrebbe annunciare l'arrivo di un nuovo direttore creativo per il suo prêt-à-porter femminile. Secondo voci riportate dalla stampa americana, il marchio posseduto dal gruppo giapponese Link Theory Holdings (di proprietà di Fast Retailing) sarebbe in trattative con la stilista americana di origine iraniana Katayone Adeli per sostituire il duo creativo Nicole e Michael Colovos, andatosene lo scorso febbraio.
Helmut Lang, autunno-inverno 2014-15, l'ultimo défilé firmato da Nicole e Michael Colovos (Foto: Pixel Formula)

Questi ultimi hanno lasciato la direzione creativa del brand dopo aver presentato la loro ultima collezione autunno-inverno 2014/15. Erano stati assunti dall'imprenditore newyorchese Andrew Rosen (fondatore del marchio Theory), dopo il suo acquisto nel 2006 della griffe Helmut Lang dal gruppo Prada. Il loro lavoro in questi otto anni è stato improntato a riposizionare (e lo hanno fatto con successo) il marchio su un segmento contemporaneo creativo.

Dopo aver lavorato per il brand di sportswear Parallel di Los Angeles, Katayone Adeli ha lanciato la propria label nel 1997. Il suo marchio omonimo ha subito ottenuto un grande successo, soprattutto fra le celebrità, grazie ai suoi pantaloni dai pregevoli fitting e ai suoi capi in pelle. Nel 2003, la stilista ha chiuso la sua maison e da allora si dedica a progetti di collaborazione.

Questo cambiamento alla guida dello stile segna una nuova fase di ripresa per Helmut Lang, che ha inoltre rilanciato il menswear dalla primavera-estate 2014, affidato allo stilista Alexandre Plokhov.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Nomine