Gucci torna ai Printemps

I marchi italiani hanno scelto di mostrarsi a Parigi. Dopo Prada alle Galeries Lafayette dal 31 luglio al 20 agosto, Gucci la segue ai Printemps sei giorni più tardi con l’evento “Gucci loves Printemps”, fino al 14 ottobre.

Il prospetto di una vetrina "Gucci loves Printemps" - Le Printemps

Alessandro Michele, direttore artistico della firma di lusso del gruppo Kering, invade l’atrio del grande magazzino e le sue vetrine con una scenografia molto colorata, fedele ai codici del direttore artistico e basata sul cinema.
 
Le cinque vetrine di moda Donna dei Printemps vengono trasformate in piccole sale proiezioni, così come l'atrio centrale. I vistatori potranno così scoprire o riscoprire le fotografie delle pre-collezioni e collezioni Gucci della stagione autunno-inverno 2017-2018, che vengono mostrate a rotazione in vetrine addizionali.
 
Per quanto riguarda i prodotti, il marchio fiorentino proporrà in un pop-up store delle varianti di alcuni alcuni dei suoi prodotti di punta, come la borsa e i mocassini “Marmont” e l’altro mocassino “Princetown” e tre modelli di abiti. Capi pensati espressamente per l’evento e venduti solamente ai Printemps Haussmann.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroDistribuzioneEventi