Gucci: ipotesi di evasione fiscale da 1,3 miliardi di euro

"Gucci, in relazione alle notizie pubblicate da un quotidiano relativamente all'accesso del nucleo di polizia tributaria presso gli uffici di Milano e Firenze, certo della correttezza e trasparenza del proprio operato, conferma la piena collaborazione agli organi competenti".

Gucci - REUTERS / Leonhard Foeger / File Photo

Così una nota della maison commenta, confermandola, l'avvenuta operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Milano che, secondo quanto pubblicato da La Stampa nel weekend, ha setacciato per almeno tre giorni la scorsa settimana l'hub del gruppo in Via Mecenate, e altri uffici, con gli investigatori che si sarebbero basati sulla testimonianza di un ex dirigente licenziato.

L'ipotesi dei PM milanesi è che la maison del gruppo francese Kering abbia evaso le tasse con un'operazione di esterovestizione protrattasi per diversi anni e che avrebbe permesso l'evasione di 1 miliardo e 300 milioni di euro.

Copyright © 2017 ANSA. All rights reserved.

Lusso - AltroBusiness