Groupe GM: rebranding del network distributivo globale per rafforzare l'identità del marchio

Groupe GM, azienda leader nel settore degli articoli di cortesia per alberghi, ha annunciato un'operazione di rebranding della sua rete di distributori: la strategia di unificare sotto lo stesso nome, “Groupe GM”, l’intero network del Gruppo ha l’obiettivo di rilanciare e rafforzare il marchio e corroborare la sua posizione di leader del settore.

Articoli di cortesia di Groupe GM

“È una tappa importante del processo di sviluppo globale di Groupe GM che arriva dopo aver attuato un'espansione in nuovi mercati internazionali”, ha dichiarato Laurent Marchand, Presidente del Gruppo.

L’espansione, realizzata negli ultimi 40 anni, ha prodotto una rete di distributori con caratteristiche proprie e operanti ciascuno sotto un proprio nome. La nuova operazione rientra all’interno di una strategia tesa ad espandere la portata geografica dell’azienda e ad incrementare ulteriormente gli oltre 200 milioni di consumatori che ogni anno utilizzano i suoi prodotti e servizi.

A partire da luglio, la sigla “Groupe GM” figurerà nei nomi di tutti i partner dell’azienda, rendendo facilmente riconoscibile l'appartenenza di ciascun distributore locale al brand globale Groupe GM. Gli altri collaboratori con cui opera la società non modificheranno il proprio nome, pur rimanendo membri esclusivi di Groupe GM.

Groupe GM, società a gestione familiare fondata nel 1972 a Parigi da Georges Marchand, ha sviluppato il proprio business attraverso la fornitura ad alberghi di articoli di cortesia, realizzati in stretta collaborazione con alcuni tra i più rinomati brand a livello internazionale. L’azienda vanta oggi un portafoglio marchi che conta oltre 30 brand e opera a livello globale in più di 70 paesi.

Copyright © 2017 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiIndustria alberghieraDistribuzione